E’ PROIBITA LA PAROLA GENOCIDIO?

venerdì, 26 ottobre 2007

Bobo, c’est moi di Silvia mauro

Dalla cattedra di professore di Educacazione Tecnica,al tavolodi disegnatore satirico, dalle vignette per i marxisti-leninsti all’enorme successo di “Bobo”,suo alter ego:30 anni di attivita√¨ in continua simbiosi con l’arte della satira di cui Sergio Staino dice “e’ una reazione appassionata , una seminatrice di dubbi .E E l’autore satirico deve cercare lo sporco laddove e’ nascosto”.

L’ebreo impertinente di Daniela Grandi

Autore teatrale, cantante, Moni Ovadia, lui che si definisce “un ebreo scomodo”, parla del suo amore per la musica e del suo nuovo disco sulla spiritualita’ ebraica. Una vita passata al recupero e alla rielaborazione del patrimonio artistico, letterario emusicale degli ebrei dell’Europa orientale.

4 Marzo 1943 di Stefano Buccafusca

Una data, che la dice tutta su Lucio Dalla, cantautore che ha segnato la storia musicale degli ultimi 40 anni e che si racconta in un intervista volta al personale e al privato. Il valore dell’amicizia, quella particolare con il poeta bolognese Roberto Roversi, il significato del successo, ripercorrendo le sue mitiche canzoni come “Caruso” e “Futura” Lucio Dalla parla di se’ ma racconta che solo una canzone , “Tutta la vita” ci sono tracce autobiografiche.

Da “La7 L’infedele”.

I commenti sono chiusi.

I commenti di questo blog sono sotto monitoraggio delle Autorità. Ti preghiamo di mantenere i toni della discussione entro i limiti di buona educazione e netiquette in essere come regole del blog. Inoltre usa con moderazione i seguenti comandi di formattazione testo.