Vogliamo sapere di chi è la manina che ha aggiunto il comma salva-Berlusconi

domenica, 4 gennaio 2015

Il governo ha approvato alla chetichella, il 24 dicembre, un decreto fiscale nel quale all’ultimo momento è stato aggiunto il comma 19-bis che esclude la punibilità della frode fiscale “quando l’importo delle imposte sui redditi evase non è superiore al 3% del reddito imponibile dichiarato”. Un dettaglio che sembra scritto su misura per annullare la sentenza definitiva di condanna per frode fiscale che sta scontando Silvio Berlusconi, al quale verrebbe così restituita piena agibilità politica. Per la verità il tribunale ha accertato una frode sui bilanci Mediaset ben superiore al 3% della dichiarazione, ma in seguito a prescrizioni varie ha punito Berlusconi “solo” per una somma di 7 milioni, percentuale minima del totale evaso.
Questo però ora è solo un dettaglio. Secondo Liana Milella su “Repubblica”, il premier Renzi si dice stupito e pronto a correggere il decreto. Era il minimo che potesse dire. Ma prima deve al suo partito e a tutti i cittadini italiani un chiarimento. Vogliamo sapere a chi appartiene la manina che surrettiziamente, sperando che la libera stampa se ne accorgesse il più tardi possibile, ha aggiunto il codicillo salva-Berlusconi al decreto fiscale. Nome e cognome, per favore. Senza rimpalli fra il ministero dell’Economia e Palazzo Chigi. Altrimenti dovremo pensare che quel codicillo faccia parte di accordi stipulati al Nazareno direttamente con Berlusconi, Letta e Verdini.

417 Commenti

  1. foxtrot · domenica, 4 gennaio 2015, 8:28 am

    premier Renzi si dice stupito e pronto a correggere il decreto

    Questo mi pare più interessante che sapere di chi era la “manina “.

    • antonio · domenica, 4 gennaio 2015, 9:09 am

      spiegatemi perchè vedete solo Berlusconi come evasore , ci sono molti personaggi di sinistra che hanno fatto peggio , ma a voi non interessa , volete solo la testa di Berlusconi , bravi Kompagni .

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:16 am

        e pjateve le vostre responsabilità, cavolo. e poi, arrestiamo anche quelli del pd. nomi e cognomi please… intanto uno sicuro ce lo abbiamo.

      • Enzo · domenica, 4 gennaio 2015, 9:48 am

        Che vengano messi tutti, ma tutti dentro, destra, sinistra, centro, mondo di sotto, mondo di mezzo e mondo di sopra. l’ evasore ruba anche a me, quindi che mi venga restituito tutto quello che mi hanno rubato.

      • TONINO · domenica, 4 gennaio 2015, 11:44 am

        DON ANTO’… E VA’ CACA..VA’.. C’ALLIAGGI….TI SFUGGE CHE AI PENSIONATI SE NON PAGANO LE TASSE LA CASA GLI METTONO ALL’ASTA…E LI SFRATTANO SENZA SE E SENZA MA ….E SI TRATTA SOLO DI MISERIE AL COSPETTO DI QUANTO A LUI E’ STATO ACCERTATO …. MA PER QUESTO L’ITALIANO HA SEMPRE PAGATO …PER QUELLI COME VOI CHE I LADRI, FACCENDIERI.. CORRUTTORI E LESTOFANTI …AVETE SEMPRE TUTELATO …. LUI COME GLI ALTRI CHIUNQUE SIANO O SARANNO …DEVE ESSERE ARRESTATO ….. COSI COME AVVIENE IN QUALUNQUE STATO …. NESSUNO DIMENTICHI COME AL CAPONE .. CHE DI POTERE NE AVEVA MOLTO DI PIU … IN CARCERE HA PAGATO …E FACITEMME O PIACERE …CHE A VEDERVI DIFENDERLO …ME SO SCOCCIATO …AMCHE SE VOI LO VEDRESTE ((( USANDO IL VOSTRO METRO))) COME CAPO DI STATO …

      • java · domenica, 4 gennaio 2015, 12:06 pm

        Perche come rubato berly con mafia facendo danni gravissimi da Calabria a Milano la sinitra” riposa!” Mediaset ciudere brutto manicomio, basta vedere loro facci.

      • massimiliano · domenica, 4 gennaio 2015, 12:56 pm

        io dico solo magari venisse un kompagno che agguanti gentaglia come te e il nano e la mette a testa in giu.

      • Vintex · domenica, 4 gennaio 2015, 1:10 pm

        Perché gli esempi vengono dall’alto, se sei in vista fai più danni con il tuo comportamento. Perché con Berlusconi è passata l’idea che basta fare la velina per risolvere i propri problemi esistenziali, che le tasse non pagate sono giuste, che il falso in bilancio è cosa corretta, che chi scopa le ragazzine è un utente finale, che le sacche di ignoranza crassa e di malaffare occorre curarle con dovizia perché sono fonte di voti, perché i giudici fanno schifo quando ti condannano e sono buoni quando ti assolvono ecc. ecc. ecc. Questo non significa che non occorre perseguire tutti gli altri delinquenti comuni e non comuni con la propria fetta di pubblicità.

      • Valerio · domenica, 4 gennaio 2015, 1:18 pm

        Veramente in Italia solo Riina ha fatto di peggio che di Berlusconi… Giusto punire anche quelli di “sinistra”, ma Berlusconi è il più grande evasore fiscale della storia in Italia, intanto sbattiamolo in galera dove merita ri stare!

      • ermanno butti · domenica, 4 gennaio 2015, 1:59 pm

        Eh si seguendo al tua logica con la scusa che ci sono altri che rubano e non vengono trovati bisognerebbe lasciare a casa quelli che vengono pescati a rubare… bravo camerata..

      • antonio · domenica, 4 gennaio 2015, 2:57 pm

        Credo che le persone oneste non interessi la testa di uno ma di tutti quelli che rubano,,,, ma specialmente i politici che dovrebbero essere le persone più limpide sono tutto l’incontrario senza distinzioni di colore mangiano alle spalle dei poveri,,,,,,,,,, anche lui con i sei milioni evasi si potavano fare tante cose in Italia ma purtroppo se l’esempio non parte dall’alto tutti si sentono leggitimati al rubare evadere chi più ne ha ne metta,,,,,,,,,

      • pietro · domenica, 4 gennaio 2015, 3:51 pm

        B. è la madre di tutti gli evasori, e in più da presidente del consiglio!!!!!! 368 milioni!!!!!

      • Bruna Cacciotti · domenica, 4 gennaio 2015, 4:29 pm

        non vorrei la testa di Berlusconi neanche se fossi un tagliatore di teste, se ti piace tanto tientelo tu e fagli un altarino a casa tua…

      • Gaetano Bellino · domenica, 4 gennaio 2015, 5:39 pm

        sono molti a non voler tener conto delle centinaia di milioni da aggiungere a quelli per cui lo hanno condannato, e andati in prescrizione grazie ai ritardi artatamente accumulati per far non tenerne conto al momento della sentenza finale!!!!!!!!

      • Bruno · domenica, 4 gennaio 2015, 6:09 pm

        Taci, stai dicendo fesserie.

      • Valter · domenica, 4 gennaio 2015, 8:52 pm

        Difatti! Tutti in galera devono andare!!!
        Non ti pare? Bravo Fascio!!!

      • antonio · domenica, 4 gennaio 2015, 11:39 pm

        Da Antonio a antonio TIENITI SRETTO SILVIO e i provvedimenti last minut ad personam, perch+ questi sono i problemi principali del paese………….ma va…………….

      • giuseppe · lunedì, 5 gennaio 2015, 10:33 am

        Il discorso vale per tutti,basta furbetti/protetti.

      • Manuela Rinaldi · lunedì, 5 gennaio 2015, 6:35 pm

        perché lui é un politico e ha rappresentato l’Italia e gli italiani. E’ un personaggio pubblico e deve essere senza macchia. Ecco perché. Volendo fare i suoi comodi non aveva altro che rimanere un imprenditore privato.

      • orarossa · martedì, 6 gennaio 2015, 8:29 am

        . . . poverello!

      • vincenzo · martedì, 6 gennaio 2015, 4:01 pm

        Infatti non e’ un problema di schieramento politico.Berlusconi e’ un macro esempio dello stato in cui si e’ ridotta l’Italia.Negli anni ruggenti di berlusconi la corruzione e’ stata dilagante e trasversale.Per questo motivo ho votato 5 stelle,almeno loro essendo nuovi ancora non sono scesi a patti con nessuno,evitando cosi’ eventuali collusioni.Renzi e Salvini non mi convincono per niente,la sinistra e’ morta forza italia e’ alla frutta.

    • Ettore · domenica, 4 gennaio 2015, 10:30 am

      Renzi stupito? Non ha letto il testo che ha approvato? Se cancella il comma in questione e’ gia’ un fatto positivo. Se ci dice chi lo ha inserito e’ meglio.

      • piroga · lunedì, 5 gennaio 2015, 8:28 am

        Ma lo ha inserito lui, no? O, al massimo, l’ha fatto inserire. Ora si spaccherà in quattro per lasciarlo com’è, poi dirà che l’ha tolto, come è suo costume raccontar balle !!!

    • francesco · domenica, 4 gennaio 2015, 11:20 am

      quelli di sinistra se rubano sono come Berlusconi,perciò la differenza sta nel fatto che il popolo di sinistra non i politici li condannano aspramente,invece quelli di destra sono bravi….non andiamo da nessuna parte povera ITALIA…..

    • david · domenica, 4 gennaio 2015, 1:22 pm

      già che ci siete, chiedete anche a chi appartiene la manina che ha elevato l’IVA sul pellet al 22% come le collane di Bulgari…ao a voi non interessa perché vivete nella ricchezza?

      • mimmo · lunedì, 5 gennaio 2015, 12:10 am

        l’aumento dell’IVA sul pellet è stato l’ennesimo insulto alla povera gente che non può permettersi di riscaldarsi con il gas.

    • massimo · domenica, 4 gennaio 2015, 4:30 pm

      Se non ci chiediamo di chi è la manina, continuiamo a nascondere la testa sotto la sabbia. E’ importantissimo sapere chi è l’autore perché da lui potremmo risalire al mandante. Ho scritto “mandante”? Ma non è il latitante più ricercato d’Italia?

    • laschilla · domenica, 4 gennaio 2015, 6:41 pm

      Scusa, foxtrot, ma cosa avrebbe potuto dire? “Sì, sono stato io!”. E’ chiaro che lo stupore e la disponibilità dichiarata a correggere il decreto, siano ovvie. Mi sembra più interessante stare a vedere se cancella il codicillo oppure no. Lo stupore e la disponibilità non bastano.

    • francesco · domenica, 4 gennaio 2015, 7:38 pm

      la manina è quella di Sisto di f.i.

      • piroga · lunedì, 5 gennaio 2015, 8:29 am

        istigato da Renzi !

    • giuseppe · lunedì, 5 gennaio 2015, 10:31 am

      No ,per correttezza è giusto sapere chi è l’autore dell’intervento,e anche per onesta verso di noi .

  2. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO · domenica, 4 gennaio 2015, 8:23 am

    Queste anime candide e pure cosa scoprono l’ acqua calda?
    Ovvio che il prigioniero politico Silvio Berlusconi abbia usato il suo potere contrattuale.
    Babbuini rossi le kredete le uno si faccia impalare a sua insaputa e poi sia consenziente?
    Siete da Circo Togni!
    Hahahahahahah

    • lady Dodi · domenica, 4 gennaio 2015, 10:22 am

      Giusto. Ovvio.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 10:33 am

      Mai votato per Berlusconi, a me personalmente sta simpatico per un altro motivo, a tempo debito lo riscrivo.

      • piroga · lunedì, 5 gennaio 2015, 8:30 am

        perchè pagava uno stulo di mignotte?

    • turi · domenica, 4 gennaio 2015, 10:34 am

      Tra di loro è normale che si fanno i favori il danno ce lo fanno a noi, quindi da destra a sinistra (se ancora senso fare questa distinzione) bisognerebbe dare una ripulita .

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 10:54 am

        Sbagliato, si screma, ed i migliori passano al centro.

    • java · domenica, 4 gennaio 2015, 2:49 pm

      Te chi sei babuino russo?

  3. totocolle · domenica, 4 gennaio 2015, 7:55 am

    Ci vuole uno che fornisca garanzie e possieda una giusta dose di retorica.
    Casini forse ?

    • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO · domenica, 4 gennaio 2015, 7:58 am

      SALVINI

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:19 am

        ma se fino a ieri pasteggiava coi diamanti della tanzania dopo aver messo con raccomandazione tutti i suoi parenti nella cosa pubblica…e non avere mai fatto un c…o nella vita se non mangiare ad uff o coi soldi europei ed italiani, dopo sverni sputato sopra chiaramente

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 10:30 am

        Salvini deve scrollarsi di dosso la nomina
        di xenofobo e razzista, certo che al Sud,
        data l’imponente massa di immigrati a vario titolo che s’avanza i voti li piglierebbe, ed anche al centro, ma ha anche una connotazione di destra che non piace.Forse dovrebbe studiarsi un attimo
        la figura di Teodoro Bontempo.

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 10:31 am

        salvini, che io sappia ha anche un altro difettuccio agli occhi degli operai: è figlio di un industriale.

      • @lpado · domenica, 4 gennaio 2015, 12:35 pm

        Come disse Toto: ma mi faccia il piacere…

    • Enzo · domenica, 4 gennaio 2015, 9:51 am

      Volevi dire casino?

      • piroga · lunedì, 5 gennaio 2015, 8:32 am

        no. voleva dire casino nel senso di postribolo.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 10:19 am

      Casini non è un retore, tantomeno possiede l’arte dell’eloquenza, però ha ancora un cuore.
      E’ papabile, ma manca di completa credibilità.

      • francesca · domenica, 4 gennaio 2015, 12:50 pm

        nessuna scrematura devono sparire tutti e senza liquidazione, ‘che hanno mangiato abbastanza! il migliore tra loro è come minimo un truffaldino approfittatore in nuce!

      • piroga · lunedì, 5 gennaio 2015, 8:36 am

        casini è soltanto ridicolo, attaccato alla poltrona con unghie e denti, pur godendo solo dei voti dei suoi familiari…

  4. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO · domenica, 4 gennaio 2015, 7:50 am

    De Benedetti rinviato a giudizio ed evasore fiscale!

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 8:11 am

      Ha fior d’avvocati e gli agganci giusti, più un cognome che parla
      da solo.
      Mica è un insignificante operaio
      disoccupato, questo si che è indifendibile e non c’è avvocato che tenga.
      20 anni di disoccupazione, dopo 22 di fabbrica, ma che bello questo mondo, così equilibrato, giusto, soprattutto.

      • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO · domenica, 4 gennaio 2015, 8:18 am

        Caro mio è la potenza della tessera.

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 10:25 am

        Tovarisch, io con la tessera del PCI in tasca e l’attivismo in fabbrica e fuori,
        mi son guadagnato 13 mesi a Forte Apache,
        in Sardegna.
        Fortunatamente m’è piaciuto.

    • Antonio · domenica, 4 gennaio 2015, 9:29 pm

      non è che il codicillo è stato inserito anche per altri che dovranno rispondere degli stessi reati di Berlusconi? Cancellare l’art. 19 bis fino alla conclusione della pena di Berlusconi e poi reinserirla, è democrazia e certezza del diritto?

  5. CROCIATUS · domenica, 4 gennaio 2015, 7:27 am

    Lamentarsi per un 19bis lerner quanti 19bis sono stati inseriti nelle manovre di fine anno. Ne vogliamo parlare ho ci dimentichiamo aiuto del governo prodi al senatore italo-argentino per il voto dato da questo senatore per salvare il governo prodi. La cifra la dici lerner ho ti vergogni per questo taci e ci rompi con berlusca che anche lui ha rotto il 8====D.

  6. irene topsirakis · domenica, 4 gennaio 2015, 7:09 am

    La manina è di Razzi.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 7:42 am

      Diciamolo chiaro e tondo, lo stratega del Nazareno e del relativo patto è
      lo stesso signor Lerner, ma quale Razzi.
      è simpatico e sagace da buon abruzzese, ma ha i suoi limiti.

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:22 am

        come tutti gli abruzzesi! tu di dove sei. razza superiore?
        sig troll! ti svegli pure presto di domenica pe’ scrive ‘ste…….

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 10:58 am

        io sono abruzzese, nato a Campotosto, vicino ad Amatrice
        prov dell’Aquila. Non sono di razza superiore, quello che mi ha fregato, indole a parte, è l’aver imparato ad usare il cervello.

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:00 am

        Dimenticavo di aggiungere che
        essendo disoccupato e privo
        di reddito, non è che mi sveglio presto, non dormo proprio.

    • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO · domenica, 4 gennaio 2015, 8:06 am

      Irene la Topica
      Vai a casa tua e non rompere i koglioni!

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 8:13 am

        Grande Alessandro, sono io, il bruda, tu sei un leghista, giusto?

      • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO · domenica, 4 gennaio 2015, 8:19 am

        Si Bruda.
        Benvenuto.

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:47 am

        leghista: uno che per 20 anni si è fatto prendere per il culo dai bossi che urlavano rabbia padana e facevano affari in tanzania, leggi per prendersi i soldi dallo stato e gozzovigliavano in giro per roma, che se magna bene

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:06 am

        Willkommen, se cerchi ho postato altro a proposito della Lega, che a me sta parecchio simpatica ma deve riuscire a scrollarsi di dosso la vernice xenofoba e razzista
        che le stanno spennellando addosso, ci sono altri modi per risolvere il problema.
        —————————

        la Lega, presa nella sua accezione storica, potrebbe
        rappresentare una terza via politica per risolvere il problema contingente italiano
        ma senza calcare troppo la mano sui temi razzistici, la carta vincente schierandosi a destra, si chiama diplomazia.

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:08 am

        Bossi è stato un grande, e lo è ancora.El senatur: onore a Bossi.

      • Max · domenica, 4 gennaio 2015, 2:39 pm

        Vedo un’accolita di persone con la terza elementare che l’hanno sempre preso in culo, e continueranno a prenderlo.
        Quello che non sopporto è che per colpa loro continueranno a prenderlo tutti.

  7. lory · domenica, 4 gennaio 2015, 7:07 am

    Chissà cos’altro scopriremo di quel patto scellerato…..

  8. lory · domenica, 4 gennaio 2015, 7:06 am

    E chissà cos’altro scopriremo di quel patto scellerato…..

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 8:14 am

      E che vuoi scoprire, ormai è tutto alla luce del sole, si gioca a carte scoperte.

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:23 am

        pupazzo

      • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO · domenica, 4 gennaio 2015, 9:25 am

        Pigiato i koglioni se li trovi.
        Pupazzo.

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:51 am

        ne ho trovato uno

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:09 am

        Perché pupazzo?

  9. Antimo Mazzotta · domenica, 4 gennaio 2015, 7:05 am

    Lady Dodi, primo, il criminale( come mi piace ) non e’candidabile anche se finisce la farsa dei servizi sociali. Secondo, non abbiamo paura del pregiuticato( e mi ripiace chiamarlo finalmrnte con il nome che si merita) ma non vogliamo vederlo piu’ attivamente in politica. Ha gia’ fatto abbastanza male. E’sua la colpa di questa corruzione dilagante e incontenibile, ha insegnato a tutti che e’normale farlo, con il suo esempio scellerato. Basta!Deve sparire……

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 7:51 am

      Come criminale, Mediaset è una realtà
      economica con 56000 dipendenti, mica bau bau, micio micio.
      NON HA MAI LICENZIATO NESSUNO tra l’altro.
      E’ anche di sani appetiti sessuali: ma cosa si vuole di più dalla vita?
      Ha una donna giovane al suo fianco, quindi s’è ravveduto, ha pagato il suo debito con la Giustizia, ma è un sant’uomo. Ironizzo, ma sto parlando seriamente, considerate Monti, serio serio, che c**o che ci ha fatto….lui no, è come la Ferilli
      sorride sempre.

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:24 am

        strapupazzo

      • Corina · domenica, 4 gennaio 2015, 10:34 am

        Ha fatto di peggio, cessioni di ramo di azienda molto strane, (a dipendenti Mediaset) e con sede in paesi stranieri, cessioni per le quali non ha ricevuto soldi ma pagato tanti milioni. lavoratori che sono in stato d’agitazione da più di un anno e nessuno pubblica nulla. Continuate a dire che non ha mai licenziato nessuno.

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:18 am

        Senti io sono un ex operaio
        metalmeccanico pure disoccupato, mai votato per Berlusconi,anzi una volta portai un WC dentro la sede
        romana di Forza Italia, mi caricarono su una volante e mi portarono con tutto il cesso in un commissariato.
        Quelli della Polizia ancora stanno ridendo.
        La politica è un’arte, so esattamente chi è Berlusconi,
        ed ha una sua valenza politica, quando scrivo faccio riferimento a quella.
        ————————–

        Mi spiego meglio, Lerner, a suo buon diritto è pieno di soldi, ed è di sinistra, come mai non sta a destra?
        Vedi bene che c’è qualcosa che non va.
        Io che non c’ho una lira, son disoccupato, anzi visto che ormai ho l’età di Lerner, non
        pensionato, per chi dovrei votare?

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:20 am

        Corina, io non lavoravo in Mediaset, ma in mezzo a montagne di ferro, come Landini, facevo il Saldatore, ed anche altro.
        Parlando seriamente, Landini è una gran brava persona, persino troppo onesta.

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:47 am

        gigi pigi · Domenica, 4 Gennaio 2015, 9:24 Am
        strapupazzo
        ————————
        Sentiamo cosa vorresti che io
        scrivessi.

      • java · domenica, 4 gennaio 2015, 11:58 am

        Pedofilo terminale lui e forse anche tu…sani appetite sessuale.anche tu cosi vero?
        Curati arnoldo cesare .

      • antonino · domenica, 4 gennaio 2015, 3:42 pm

        lo dici tu che il B…… non ha licenziato mai nessuno. vedi quando se preso il gruppo:STANDA.nel 1990 quanti punti vendita ha chiuso e quante persone ha mandato a casa.

    • Antonio · domenica, 4 gennaio 2015, 8:13 am

      D’accordo!

    • antonio · domenica, 4 gennaio 2015, 9:19 am

      caro Antimo , meno male che non conti un c . perchè con il tuo modo di esprimerti saremmo a posto , la tua acredine ti fa dimenticare l’educazione , ammesso e non concesso che tu ne abbia , maq ti ricordo che NON sei tu a decidere che e come si deve governare , se Berlusconi verrà rivotato e lo sarà , ti devi fare una ragione , anch’io NON vorrei più certe persone al governo di SINISTRA , ma se saranno votati , ( non lo voglia Iddio ) ob torto collo, lo subirò e , comunque non li additerò con frasi offensive .

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:22 am

        Ecco un’altra brava persona che almeno riesce a vedere il marcio che sta da tutte le parti. Anche a sinistra, purtroppo.

  10. bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 6:45 am

    Proprio stanotte, un disoccupato passa delle notti tremendamente insonni, giracchiando per il blog, m’è capitato di ritrovare, l’intera puntata de l’Infedele con verso la fine della stessa, la telefonata del Cav allo studio televisivo ove si registrava la
    su detta trasmissione.
    Il contesto non l’avevo visionato per intero:
    l’ex cav, mica aveva tutti i torti, o no?

    • java · domenica, 4 gennaio 2015, 10:15 am

      Mediaset fa skiffo anche se gratis.tanta spazatura +frode fiscale.

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:25 am

        Se la cosa può aver per te un qualsiasi interesse, a me piace la RAI, e paghiamo regolarmente il canone,Rai storia è una cannonata.

  11. bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 6:37 am

    Altrimenti dovremo pensare che quel codicillo faccia parte di accordi stipulati al Nazareno direttamente con Berlusconi, Letta e Verdini.
    ————————————
    Ah, la buonanima d’Andreotti che era solito affermare:
    - A pensar male si fa peccato, ma di solito ci si indovina sempre.-

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 7:09 am

      Appena ne ho l’occasione, mi rivendo anche un’altra grande sentenza che spesso ho sentito dire dal fu Andreotti.
      Non quella sul potere che è più che logora, ma pur sempre valida, ma la seguente:
      - Chi semina spine, dopo non vada in giro scalzo -
      Per carità non vorrei che fosse interpretata come fosse minaccia.
      Mi sa tanto che l’ex cav, al di la di
      Tremonti Giulio che vedo assai bene sull’Ermo Colle, al momento, è la persona più indicata per assumere tale carica.
      Se in 7o anni si è voluto e ci si è riusciti a sporcare l’immagine del Bel
      Paese per antonomasia, sarebbe, e lo è,
      immane lo sforzo di volerlo ripulire
      totanbot, come direbbe il buon Dario Fo.
      Secondo me è una persona pulita, anzi,
      ri-pulita, e può venir bene per risollevare le sorti della nazione Italia.
      Per dirla come Benigni, che ultimamente ha assunto le vesti del predicatore, facendo ottimi ascolti, su RAI Uno poi:
      - Compagni, i patti son patti, e questi vanno rispettati.-
      Del resto i Grillini non riescono ad emergere con un bel partitone di centro, agglomerante, vorrà dire che saranno agglomerati loro, tanto il risultato non cambia.
      In fondo è solo una questione di forma.
      M’è venuto da considerare che Di Maio,
      ottima persona, al momento, ha un substrato di destra. Poteva succedere a
      Fini, irrimediabilmente bruciato.

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:25 am

        ma quanto te pagano?

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:26 am

        Gigi, ti ringrazio per la domanda, ti rispondo, nemmeno una lira, sto solo perorando la mia causa.

  12. gianni · domenica, 4 gennaio 2015, 6:34 am

    Ricordo al dott.Lerner che il primo amico di Berlusconi é stato D’Alemacon il patto della crostata …conflitto di interessi..ricorda.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 6:41 am

      Il signor Lerner, non è dottore, e ci tiene a non essere definito tale, l’ha affermato su questo blog almeno una volta. Chiedo scusa per la precisazione, ma ho la necessità di ri-guadagnare qualche punto.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:30 am

      a quel livello son tutti onorevoli amici.Loro al completo dei sindacalisti. Si chiama consociativismo di maniera, di maniera perché fanno sembrare che conviene anche a noi quello che decidono “consociativamente”, i fatti dimostrano che rubano allegramente insieme.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:41 am

      Comunque D’Alema ha il suo fascino.

  13. adriano lazzari architett · domenica, 4 gennaio 2015, 6:28 am

    Evidente che frattaglie elette dal popolo perche’ inserite dai partiti tra gli eleggibili debbono fare il loro dovere, Ma io credo che la manina appartenga ad altissimo funzionario della camera o del Senato , quegli “altissimi” che portano assieme ai Presidenti delle Commissioni, le proposte da discutere e …poi aggiungono e limano il testo da “Gazzetta” Non credo che sara’ difficile individuarlo , anzi .

  14. lady Dodi · domenica, 4 gennaio 2015, 6:23 am

    Certo che avete paura anche dell’ombra di Berlusconi!
    Calmatevi, adesso c’è Renzi.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 6:30 am

      Che sei cascata dal letto?

      • gigi pigi · domenica, 4 gennaio 2015, 9:34 am

        te manco ce dormi pe scrive ste str…..

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:38 am

        Gigi, non sono str…ate,io sono un vero disoccupato 59enne.Non trovo lavoro ed anche la salute mi va abbandonando.
        Forse ti lasci fuorviare dal fatto che scrivo con proprietà, hai sentito quella monaca che canta – Like a virgin – meglio di Madonna?
        Quella voleva fare la cantante e fa la suora, ogni donna desidera diventare madre, io volevo studiare, perché avevo testa, ma non ho potuto, ho dovuto lavorare, poi m’hanno tolto pure quello.Sai i casi della vita?

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 11:31 am

      Mica è il lupo cattivo, ha una valenza politica e desidera fare il PdR.

  15. lady Dodi · domenica, 4 gennaio 2015, 6:16 am

    Nazareno, gennaio 2914.
    Siamo a gennaio 2015 e Berlusconi finisce i Serv. Soc. a febbraio .

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 6:32 am

      Giusto in tempo per l’elezione alla Presidenza della Repubblica, mod. Papa Luciani, e diamogliela questa change!

      • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 8:03 am

        chançe,possibilità, ‘gnurant !

  16. Gerald Pes · domenica, 4 gennaio 2015, 6:11 am

    È evidente che un pd così combinato non avrà mai il mio voto

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 6:32 am

      Il mio neanche gli altri!!!!!

  17. emanuele · domenica, 4 gennaio 2015, 6:08 am

    E’ questo sarebbe il nuovo corso di pulizia e onesta ?? Allora Il commissario di sorveglianza contro la corruzione diventera’ una figura inutile.come si dice:fatta la legge trovato l’inganno! Altro che cambiamenti ed eguagliana!!

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 6:34 am

      La gente dimentica in fretta e desidera avere, solo certezze per il proprio futuro, per questo motivo è disposta anche a chiudere tutti e due gli occhi.

    • bruno d · domenica, 4 gennaio 2015, 8:07 am

      La corruzione in Italia, è come la mancia negli USA: una istituzione.
      Certo stando a quello che si racconta, che raccontano le cronache giudiziarie, al momento si esagera un po’, ma ci vuol poco a ricondurre l’istituzione-corruttela, a poco più di un simbolico bonus, l’italiano a certi livelli sente il bisogno di sentirsi dritto!
      Per inciso la corruzione non mi piace per niente.

  18. il patto · domenica, 4 gennaio 2015, 5:58 am

    E’ il nazareno, bellezze ! Non c’e’ nulla da capire. Adesso segue il resto.

  19. mary · domenica, 4 gennaio 2015, 5:55 am

    Questa notizia si commenta da sola!!!!!

  20. Giuseppe · domenica, 4 gennaio 2015, 5:49 am

    È chiaro fa parte del patto del Nazzareno.per Berlusconi contano sono i suoi affari. Gli italiani alle elezioni lo hanno bocciato.

    • REGINAROSSI · domenica, 4 gennaio 2015, 5:59 am

      è CHIARISSIMO CHE FA PARTE DEL PATTO SCELLERATO DEL NAZARENO,ESCNO PIA PIANINO ,PIU’ SI VA AVANTI PIU ESCE ALLALUCE DEL SOLE

  21. Damiano · domenica, 4 gennaio 2015, 10:55 am

    mi motiverebbe perchè il commento non può essere pubblicato? può scrivermi all’indirizzo di posta, la leggerò con attenzione

  22. Damiano · domenica, 4 gennaio 2015, 1:10 pm

    può anche evitarselo.

  23. Damiano · martedì, 6 gennaio 2015, 12:57 am

    Perchè De Benedetti (che è tanto in confidenza) non suggerisce a Renzi di bloccare il gioco d’azzardo? fa più danni quello di un’epidemia di Ebola

I commenti di questo blog sono sotto monitoraggio delle Autorità. Ti preghiamo di mantenere i toni della discussione entro i limiti di buona educazione e netiquette in essere come regole del blog. Inoltre usa con moderazione i seguenti comandi di formattazione testo.

Lascia un commento

Se sei già iscritto a questo blog Entra oppure Registrati inserendo i tuoi dati nel form che trovi in alto a destra di questa pagina.
Puoi lasciare un commento anche se non sei registrato.
Tutti i campi sono obbligatori.