Il Tweet

sabato, 27 febbraio 2016

Dunque il governo dei sondaggi ha prevalso sulla politica dei diritti. Ma questa si chiama convenienza, non democrazia

571 Commenti

  1. Lady Dodi · sabato, 27 febbraio 2016, 9:39 am

    Non solo Alessandro la Democrazia è espressione della volontà popolare, ma Renzi per primo avrebbe fatto volentieri a meno di perdere tempo per questa boiata. Basta guardarlo!
    Eccome se la rappresenta la volontà popolare!

    • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · sabato, 27 febbraio 2016, 9:41 am

      Lo chiede l’Europa.
      Lui non ha fatto altro che obbedir tacendo.
      Ha persino rischiato lo schianto ed ha accettato Verdini per controbilanciare l’estema sinistra.
      Un perfetto tattico.

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 6:20 pm

      Lady
      qualche volta,rileggiti
      lo dico per la tua immagine
      ascolta il consiglio
      certo che,se il partito m5s ha elettori come te, ha motivo di deprimersi

  2. Armando Zappa · sabato, 27 febbraio 2016, 9:37 am

    questa sulle unioni civili
    rispecchia la caratteristica
    di questo governo…
    cerchiobottista…che pur
    di rimanere in sella ha
    dato il contentino ha
    tutti…tutti cantano vittoria…Alfano…abbiamo
    bloccato una legge innaturale…Renzi…ha
    vinto l’amore…i piddini…
    abbiamo sbloccato un
    diritto fermo da anni…
    Verdini…siamo fondamentali per il bene
    del paese…
    quelli che potevano essere
    protagonisti..il M5S…
    alla fine per dei principi
    del caxxo…la faccenda canguro…ancora una volta
    ci hanno dato prova della
    loro inutilita’ politica…

    • daniele- · sabato, 27 febbraio 2016, 10:54 am

      insomma secondo te , per contare qualcosa (sempre secondo te) avrebbero dovuto votare il canguro (cosa che peraltro grasso non avrebbe consentito perché antidemocratica e anticostituzionale) e dare una bella mazzata al dibattito parlamentare e agli strumenti delle opposizioni;
      dammi retta, fai delle analisi completamente fasulle che dimostrano la tua assoluta mancanza del senso civico e del concetto di democrazia.
      il protagonismo in politica lo lascio volentieri al cantastorie.

      • tsè · sabato, 27 febbraio 2016, 11:36 am

        grasso è molto tatticista nelle sue decisioni: se 5stelle non avesse cambiato idea avrebbe ammesso eccome, vorrei ben vedere.

      • alberto I · sabato, 27 febbraio 2016, 3:49 pm

        Caro Daniele,il primo a dire che il PD
        deve essere sempre sbeffeggiato,sei tu.
        A ragione o torto.
        Quindi sai bene che,se Renzi si fosse fidato dei grillini,alla fine sarebbe
        caduto nel ridicolo.

      • alberto I · sabato, 27 febbraio 2016, 3:53 pm

        Renzi ha fatto la nuova legge elettorale
        ed ha abolito il senato con la dabbenaggine
        di Berlusconi,il quale credeva di poterlo
        piegare ai suoi voleri.
        Poi ha realizzato la legge sulle coppie
        di fatto,dando ad Alfano un contentino e
        a Verdini qualcosa che non conosciamo.
        Comunque senza questa tattica l’Italia non avrebbe mosso un piede.
        Le leggi(che sono sempre compromessi)si
        fanno con chi ci sta.
        E quelli che non ci stanno possono solo
        recriminare a vuoto.

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 6:21 pm

      credimi,tu parli di “principi”?pensando che ne abbiano?
      no i grillini,inaffidabili,paladini di emendamenti cretini che in rete fanno ridere il mondo(in uno si parlava anche di”alluce valgo”)
      i grillini si sono dimostrati dispettosi ed inaffidabili, per dispetto e ripicca hanno negato diritti a chi li aspettava da decenni
      poi,in aula,sono usciti,altra dimostrazione di poco civismo,entrati,timbrato il cartellino(i parlamentari sono dipendenti pubblici)
      poi usciti con una delle solite scuse di comodo
      praticamente,sono gl’ignavi senza meta,del girone dantesco,che si rincorrono a vuoto
      adesso,visto l’autogoal, fanno spolvero,si attaccano agli specchi, inventano scuse
      si dibattono con vittimismi inesistenti, come tante mosche ubriache inpazzite sul finestrino del treno in corsa
      loro hanno negato diritti anche a loro elettori,sicuramente

  3. tsè · sabato, 27 febbraio 2016, 9:36 am

    Democrazia è sia rispetto per l’orientamento della maggioranza sia protezione della libertà delle minoranze: per questo i parlamentari vengono eletti senza vincolo di mandato e rappresentano la nazione e non il partito che li ha presentati, perchè siano liberi di cercare un equilibrio tra programma, libertà, costituzione.

    Democrazia non è governare come avanguardie etiche, rieducando la società.

  4. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · sabato, 27 febbraio 2016, 9:34 am

    I generi sono i mariti delle mie figlie.
    Rigorosamente femmine.
    Hanno persino partorito
    bambini con il metodo
    tradizionale.
    Pensa te!

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 6:40 pm

      Milancongelatoreverdemarcio
      se uno dei tuoi nipoti, farà scelte di genere che tu non approvi,cosa farai?lo sopprimerai?lo caccerai?
      non dire che,i tuoi,tutti nella norma
      la scienza medica dimostra che,anche in famiglie consolidate, senza problematiche anche fisiche,puo’ venire al mondo un figlio/figlia, con scelte di genere incoinsuete
      nessuno e’ immune
      quindi
      perché tanto odio e livore,questo tuo sentirti superiore,quando non conosci quanto la vita puo’ riservare?vedi,la Misericordia e la generosità sono caratteristiche di grandi menti
      ovviamente,non sarà il tuo caso
      o no?
      nb
      se tu intervisti tuoi figli,saranno sicuramente in disaccordo con te,un po’ per la giovineza ma,anche perché,quando si ha un genitore con tali recinti mentali,i figli ‘impegnano ad annullare i loro recinti mentali

      nb
      rispondi pure insultando,consapevole di essere stato punto sulla verità
      chi se ne importa

  5. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · sabato, 27 febbraio 2016, 9:32 am

    Dodi bella la similitudine tra il popolaccio italico ed il volere di Gad.
    Lui come educatore fallito nel suo compito pretende che altri lo facciano.
    Servo continuo.

  6. Lady Dodi · sabato, 27 febbraio 2016, 9:30 am

    Mettiti gli occhiali Mary se non riesci a distinguere i “generi”. Io li distinguo benissimo.

    • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · sabato, 27 febbraio 2016, 9:41 am

      Figurati se qualcuno, maschio che le faccia vedere la differenza!!
      Buoni si scemi no!!

      • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 6:47 pm

        milancongelatoreverdeleghinomarcio
        con il tuo insulto,dimostri di averne visti molti,nel tuo lato b

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 6:42 pm

      Lady
      pensi essere spiritosa?che mestiere hai svolto,per avere tanta pratica?quelloooooooooooooooooooooooooooooo?
      mi auguro di no,per te
      credi di provocare?no solo la solita figura misera, per allearti ad un tondino di ghisa nera,che ti asseconda,non avendo altro da fare

  7. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · sabato, 27 febbraio 2016, 9:30 am

    La cariatide Mary rigorosamente col katetere in testa oggi ieri ha una nuova ossessione compulsiva :
    Il congelatore verde.
    Ad Aversa non sono più seri come un tempo!

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 6:56 pm

      Milancongelatoremarcio
      tu copi il termine cariatide, e parli di manicomio a te noito per averci soggiornato
      dopo la tua partenza, stanno attivando la disinfestazione
      vedi
      come si puo’ considerare adulto uno come te che dichiara di essere noinno,roba da telefono azzurro,solidarietà ai tuoi figli
      tu offendi,insulti,trovi amichetti/amichette velenose,per fare numero ed insultare, siete poveri personaggi pieni di odio per gli altri
      la vit,solitamente,porta un conto salato,anche a chi,come te e loro, si sente inattaccabile
      povere larve in cerca di visibilità

  8. Lady Dodi · sabato, 27 febbraio 2016, 9:27 am

    Chi deve capire capisce.
    Tu lascia perdere Mary

  9. Lady Dodi · sabato, 27 febbraio 2016, 9:26 am

    Ah che popolaccio quello italiano!
    Non si vuole far “educare” da Lerner?
    E quello americano? Peggio! Vota Trump!
    Per non parlare di quello russo che si tiene stretto Putin!
    Ma il peggio del peggio è quello milanese: non vuole la Balzani!
    Dove finiremo di questo passo?!
    Vuoi vedere che non faremo una bella terza guerra mondiale perché “il nostro” non riesce a farci odiare abbastanza gli Islamici al grido di
    Traghetti traghetti facendo il finto buonista?

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:27 am

      Ladyoroscopo
      hai abusato con la grappa?nel cappuccio?

  10. tsè · sabato, 27 febbraio 2016, 9:24 am

    Il PD ha fatto un onesto tentativo di far approvare una legge più avanzata ed ha giustamente evitato uno scontro parlamentare che, lo dimostrano anche i sondaggi, avrebbe dato libero corso alle furbizie con il probabile risultato impedire l’approvazione di una legge qualsiasi: il governo si è assunto la responsabilità di porre la fiducia su una legge sufficientemente ben strutturata e che non impedisce la soluzione per via giudiziaria di tante situazioni particolari.

    se la legge verrà approvata alla camera senza modifiche – dovesse tornare, grazie agli intransigenti, in senato non ne uscirebbe – le unioni tra coppie omosessuali diverranno, in breve tempo, consuetudine cambiando anche le idee della maggioranza: siamo un popolo pragmatico.

    Renzi ha concluso bene: per convincervene confrontate questa legge con i DICO, ad esempio, che un parlamento a maggioranza di sinistra non riuscì ad approvare.

    • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · sabato, 27 febbraio 2016, 9:32 am

      Il tuo nostro problema sono i FROCI?

      • alberto I · sabato, 27 febbraio 2016, 4:08 pm

        Se tu avessi un nipote che facesse
        outing certamente lo rifiuteresti!
        O forse capiresti di avere sempre
        sbagliato.
        Da come scrivi penso che lo faresti
        ripudiare da tutto il parentato.

  11. mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:23 am

    media e non solo
    quel dilungarsi sul voto di Verdini e del suo gruppo,e’ solo strumentale,fatto da chi rosicchia per il risultato ottenuto che,comunque, lascia punti fermi e riconosciuti in tema di unioni civili,senza distinzioni di genere
    il che non e’ poco,per un Paese,dove la classe politica conservatrice vuole tutelare solo le proprie tante famiglie,naturali e non ma, loro
    fregandosene degli altri
    le adozioni?strumentalizzazione di parrocchietta politica
    pccorre chiedersi,quando verrà presentato il progetto di riforme adozioni,con ampliamento a tutte le unioni civili e/o single,senza distinzioni di genere, cosa faranno giornalisti e destroidi,betoniere di fango?vedremo

  12. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · sabato, 27 febbraio 2016, 9:22 am

    La democrazia è l’espressione della volontà popolare.
    Questo parlamento è concepito come l’esecutore delle volontà dei kapo esterni.
    Le unioni civili non sono altro che il circo per far divertire ed assecondare l’ala sinistra del PD.
    Per quanto riguarda le necessità popolari esso si
    attiene scrupolosamente a
    quanto dettano gli esteri.

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:25 am

      democraziaxfelpettanera?
      un congelatore=e’ per sempre,
      rigorosamente verdemarcio

  13. Fru Fru · sabato, 27 febbraio 2016, 9:09 am

    Caro Asterik,in Parlamento l’uso del cervello è ridotto al 14% a favore della fede politica ( la politica è diventata una religione). Un esempio. Se Berlusconi fosse gay si sarebbero rovesciate le sorti del voto.Va precisato,però,che anche i giornalisti seguono la stessa religione.Altro esempio. Le scappatelle: nelle unioni omo sono uguali e non portano conseguenze;nelle unioni etero c’è il problema della pancia piena. Si dovrebbe introdurre il diritto al DNA in caso di dubbio. Non sarebbe giusto allevare,educare,istruire e lasciare l’eredità al figlio di un altro.E’ complicato il problema e i problemi si risolvono con l’uso prevalente della ragione escludendo il sentimento.

  14. mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:00 am

    Gad
    tu sei un ottimo giornalista ma,purtroppo,a volte ti fai condizionare dalle tue antipatie o simpatie politiche,questo lascialo ai giornalisti fangosi di parrocchietta,non e’ da te
    vedi,dopo la burletta inaffidabile dei grillini che,pur di far dispetto al PD, e far perdere tempo, facevano i paladini di emendamenti cretini che,in retemfanno ridere il mondo
    dopo tutte le difficoltà, comunque una legge sui diritti civili,anche se monca delle adozioni ,ha visto la luce, tutelando assistenza reversibilità,identità delle uniuoni civili come famiglie
    guarda che,il termine unioni civili, riguarda anche gli etero, riguarda tanti politicanti vecchi e nuovi,premier passati,con le loro tante”famiglie”ed unioni ciuvili di fatto
    le adozioni,avranno una normativa specifica che ,regolerà le adozioni ,tutte,comprese quelle assegnate a famiglie con particolarità di genere
    o diritti,tutti i politicanti ne parlano ma,nessuno li applica nei confronti degli altri
    tante storie sul voto verdiniano,ma non ti e’ venuto in mente che poteva essere anche una scelta di quel gruppo politico di destra?cosa credi che,a destra,vi siano solo conservatori forzistileghinigrillettinifratellini, un serraglio di spolveratori verbali di comodo ma,a conti fatti…..
    qualche grillettino, elogia l’uscita dall’aula per non vottare ma, dov’è in questa mossa la viviltà poilitica?ceto,sono entrati,hanno timbrato la presenza(come dipendenti pubblici=iil cartellino), poi sono usciti per non metterci la faccia dimenticando che,per rappresentare gli elettori,sono pagati)
    quindi,quali sondaggi?di parrocchietta,
    la convenienza e’ quella di fare i furbi,di assecondare i capetti politici delle tante famiglie, quella di assecondare, le chiacchiere denigratorie per nascondere un rodimento importante, aver perso un treno per approvare una noirma,anche se incompleta(per il momento)pur d’iniziare al riconoscimento di diritti negati
    la convenienza politica e’ anche quella di media,giornalisti che,pur di denigrare,affiancano la loro voce a quella di negatori di diritti
    resta un’amarezza=pur di colpie , si toglie importanza al primo successo in tema di famiglie civili,unioni civili
    “civili”rifletti sul termine,Gad
    senza offesa

    nb
    i soliti malati mentali del blog, ti faranno notare che ti ho fatto ppunti
    in realtà ho dolo scritto ,come sempre,cio’ che penso
    poi,cominciamo ad usare il termine”famiglie titolari di diritti e doveri”senza recinti e termini fantasiosi

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:05 am

      viviltà=civiltà

      viviltà=viltà politica,ogni uscita dall’aula, vale per tutti coloro che la praticano

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:06 am

      colpie=colpire

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:07 am

      dolo=solo
      scusate i refusi dovuti alla fretta

      • bruno d · sabato, 27 febbraio 2016, 10:39 am

        Chi ti corre appresso? A me nessuno.

    • bruno d · sabato, 27 febbraio 2016, 9:20 am

      Aho’, @mary oggi è prolissa.
      https://youtu.be/4g84dejrJXI
      la sentite l’apoteosi austroungarica?

      • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:28 am

        noioso
        già sveglio?

      • bruno d · sabato, 27 febbraio 2016, 10:38 am

        Di solito mi sveglio presto, intorno alle quattro,siccome mi rimangono soli 32 anni e pochi mesi di vita, vorrei vedere di utilizzarli al meglio.

  15. al · sabato, 27 febbraio 2016, 8:58 am

    ma che strano, chi se lo sarebbe mai aspettato da Renzi…

  16. dovete morire · sabato, 27 febbraio 2016, 8:56 am

    sondaggi , diritti , democrazia ……..
    chiacchiere da bar
    Si trattava solo di trovare la quadra tra le varie anime (morte) piddine e le alleanze di governo
    Per tenere in piedi una baracca , che deve soddisfare le esigenze dei creditori , di tutte le razze .

    • bruno d · sabato, 27 febbraio 2016, 10:04 am

      Che cosa avevo suggerito io all’indomani della
      grosse affermationen grillica?
      Quello che pure er Napo re aveva intuito, suggeritogli chissà da chi, che alla sua veneranda età, mai ci sarebbe potuto arrivare, avendo i neuroni tutti con le scarpe rotte:
      -Bisognava piazzare M5S al centro, e far convergere dentro i migliori, i più puliti, i meno compromessi agli occhi del popolo, Cossutta per primo, e a destra non saprei proprio chi indicare.
      Avete voluto fare di testa vostra? Avete messo in piedi un vergognoso “mercato delle vacche”?
      e mo’ sò cassi vostri, son proprio curioso di vedere chi metterete a Capo del vostro FANTOMATICO governo della nazione.
      Lerner, evoca Stalin, in maniera che dia ordine di andare a chiudere la DUMA ITALIANA,
      altro che casta, siete riusciti a trasformare in prostitute politiche anche i giovani da poco approdati in Parlamento.
      Bravi, 7+
      Son curioso di vedere come farà Di Maio a recuperare la verginità purtroppo irrimediabilmente persa agli occhi di chi l’ha votato ed ha riposto la sua fiducia nella sua azione politica.
      L’avevo detto e scritto che Grillo e soci erano quinte colonne del vecchio Craxismo Demicheliano?
      Ma uno che ha lavorato con Pippo Baudo, può essere Lindo e pinto come MastroLindo?
      S’oscura la vallata, c’è Jo-Condor in picchiata.
      Ancora una volta er sor Berluska ha avuto ragione.
      Le molliche, di solito, cascano dalla tavola del ricco, er povero quando riesce a sedere a
      quella tavola, se magna tutto, nun c’avanza niente.
      Ed ora, attaccatevi al casso e tirate forte, pensate all’imminente campagna di Libia,come truppa aggregata ai Francesi.
      Fate mente locale, pensate alle “marocchinate”, non alla Shoàh, qualcuno per quegli atti vergognosi, ci prende anche ed ancora la pensione, e a suo tempo ha avuto anche un regolare posto di lavoro per invalidi.
      Lerner, @mary dice che io t’offendo, spiega con parole tue, quelle che preferisci, alla @mary le parole, tu m’insegni che son pietre,
      che l’Onnipotente usa in Devarim, che tradotto sta proprio per PAROLE, capitolo 24, versetti
      14 e 15, che in vita tua non hai mai smosso neppure una paglia, ma hai campato sempre di rendita sulle spalle degli schiavi come me, denigrandoli pure!
      Poi, considera pure il versetto num° 16 dello
      stesso cap.24 che conclude:
      - (…) ciascuno morirà per la propria colpa.
      E’ triste scriverlo, ma ‘sto giro, il Capo Supremo, non salverà, né padri, né figli, altro che generazione del tutto innocente.
      A distanza di 70 anni, avete rifatto un casino di proporzioni immani e l’avete chiamato:
      —DEMOCRAZIA—
      Te lo ricordi lo slogan urlato sulle piazze
      negli anni “70:
      -Nel “45, è nata una puttttana, il suo nome è
      Democrazia Cristiana.-
      Almeno all’epoca a quegli uomini vestiti, meglio, ri-vestiti di sottane e orpelli vari,
      piaceva la cosiddetta “PATACCA”, ora?
      Facci lei, v’è piaciuto sovvertire l’ordine naturale delle cose?
      Che peste vi colga!
      Allora, vorrebbe essere così gentile, signor Lerner di spulciare fra tutti i suoi maleodoranti codicilli legali, al fine di trovare quello che,posto in essere, laddove la
      Legge dovrebbe essere UGUALE PER TUTTI, anche per quelli che come me,grazie a voi nun c’hanno una lira?
      Così, nei tribunali, potremo cancellare l’aggiunta che idealmente è stata posta a
      seguito della sentenza:
      -LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI- aggiunta sottintesa – tutti quelli che c’hanno i soldi-
      Me la presti la Dawan? Resta inteso che la
      sua parcella la paghi tu, puoi sempre recuperare con gli introiti derivanti dalla pubblicità che saprai ottenere,secondo il modo di fare che dovrebbe esserti proprio.
      Per una volta, prova a fare il giornalista serio.

  17. asterix · sabato, 27 febbraio 2016, 8:43 am

    Questa legge doveva essere una conquista di civiltà, mentre è stata utilizzata da partiti e partitini per contare i propri uomini, ricattare e manovrare sottobanco secondo gli schemi della politica di bassa lega.
    Sarebbe bello che, finita questa storia, si tornasse a parlare di problemi economici; ma tanto sulle faccende che contano decide tutto Bruxelles.
    Al massimo il nostro Parlamento potrà discutere se i transessuali possono usare a scelta i gabinetti degli uomini o delle donne oppure aver diritto ai bagni in proprio.
    Prevedo una battaglia politica all’ultimo sangue sull’argomento con Alfano e Verdini aghi della bilancia.

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:14 am

      vedi,la classe politica destroide dimostra sempre di piu’ la pochezza mentale e gli scopi di parrocchietta politica,alla faccia dei cittadini, che blandiscono solo per il voto
      in realtà ,la norma passata,mette punti fermi utili a tutte le unioni civili,non soltanto a chi fa scelte inconsuete di genere
      pensa al caso di due conviventi,con o senza figli, se non hanno il riconoscimento,in caso di malattia,etero o non etero, zero possibilità di assistenza,senza reversibilità,magari dopoi anni di convivenza
      la legge passata in Senato, sistema molti aspetti ed uniforma il trattamento, successivamente, anche iul campo adozioni,avrà una fase di riforma,importante,senza distinzioni di genere
      poi, puntare strumentalmente sul voto di
      Verdini o Alfano,voti di destra, chi se ne importa,solo strumentale,
      resta l’appunto duro,al secondo, sul suo”contronatura”che,in fattispecie,sono solo le sue frasi, con necessità di scusarsi

      • bruno d · sabato, 27 febbraio 2016, 10:30 am

        Cara @mary, ti è piaciuto prendere per il culo, il qui presente @disoccupato storico
        con tutte le carte in regola ma col, manco a dirlo:
        -CULO ROTTO E PENA PAGATA-?
        Che non lo sapevi che il @diavolo fa le
        pentole, ma non i coperchi?
        Tu fai tanto @Lilith, e Lerner pare la personificazione di @Metatron.

  18. Armando Zappa · sabato, 27 febbraio 2016, 8:33 am

    bel dilemma…ma democrazia non vuol dire
    esaudire il volere del
    popolo?
    e se in un paese la maggioranza del popolo
    e’ bue?
    chi governa ha il dovere
    di educare il popolo e fare
    leggi impopolari oppure
    essere populista e vivacchiare grazie al
    popolo bue?
    quale popolo puo’ dirsi
    maturo per la democrazia?
    forse bisogna avere un alto
    senso civico?
    noi popolo e chi governa
    lo possediamo?
    Ecco perche’ siamo quel
    che siamo governanti compresi

    • Milena · sabato, 27 febbraio 2016, 6:04 pm

      Per questo dico che la democrazia non si può esportare perché rispecchia la maturità politica e sociale di un popolo. Secondo me chi governa non deve assecondare gli istinti piu’ bassi di un popolo e per questo motivo deve avere una visione per la società che intende governare. Per il miglioramento della società i cittadini devono partecipare ed essere consapevoli del loro ruolo, sviluppando il loro senso civico.

  19. nino · sabato, 27 febbraio 2016, 8:27 am

    a cosa servirebbe una legge fatta dal parlamento al chiuso delle sue stanze, che poi riceve la sfiducia dei cittadini tramite referendum abrogativo? A nulla.

    • pik · sabato, 27 febbraio 2016, 8:29 am

      Il nostro Governo dei referendum se ne strafotte !

  20. pik · sabato, 27 febbraio 2016, 8:24 am

    I sondaggi sono TUTTI pilotati da questo Governo.

    • mary · sabato, 27 febbraio 2016, 9:10 am

      pik
      il suono dell’aghetto sul lato b

I commenti di questo blog sono sotto monitoraggio delle Autorità. Ti preghiamo di mantenere i toni della discussione entro i limiti di buona educazione e netiquette in essere come regole del blog. Inoltre usa con moderazione i seguenti comandi di formattazione testo.

Lascia un commento

Se sei già iscritto a questo blog Entra oppure Registrati inserendo i tuoi dati nel form che trovi in alto a destra di questa pagina.
Puoi lasciare un commento anche se non sei registrato.
Tutti i campi sono obbligatori.