Il Tweet

mercoledì, 2 marzo 2016

Va rimarcato il favore espresso per la prostituzione legalizzata da tipi come @matteosalvinimi che ora si scaglia contro maternità surrogata

255 Commenti

  1. Lady Dodi · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:34 am

    Vendola chi Mastro Titta?
    Quello che ha avuto una gravidanza isterica e che crede di essere diventato padre ( e magari anche madre?)
    In realtà ha partorito, sia pure in forma strana tal Testa.

    • Mastro Titta · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:35 am

      Ripeto: come esempio di civiltà superiore (quella che Gad Lerner porta a scudo) Vendola è uguale a Salvini. Anche perché di Salvini junior ce ne sono in giro due (alto rischio Trota). Ora se metti in giro un Vendola junior (rischio Trota elevato alla n). Siamo messi bene. onsidera poi che in giro ci sono i figli di Renzi, Alfano, Berlusconi etc etc

    • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:04 pm

      sei davvero una donnetta mentalmente disturbata,sai soilo insultare le persone,non analizzare
      non ti vergogni?chissà quanti elettori grillettini fanno scelte di genere diverse, ebbene che vi lascino al vostro misero destino,visto come tu,rappresentante insettivora,come la pensi ed insulti
      ma chi credi di essere?la madama della giustizia?no,solo un’oroscopaia sulla via del tramonto mentale
      si possono non condividere scelte ma,civilmente, non con lingua di serpente coime te
      vergognati
      isterica oroscopaia in cerca di visibilità

  2. Andrea · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:25 am

    tutti quelli favorevoli alla prostituzione legale, un lavoro come un altro… quindi se vostra madre, moglie o figlia viene da voi tutta contenta a dire: evviva ho trovato un nuovo lavoro! full time, ottimo contratto e stipendio… la prostituta! oggi ho lavorato tanto, sono un pò stanca… ma che soddisfazione!
    se vostra madre moglie o figlia vi dice così come vi comportate?
    ah, la prostituta è un lavoro come un altro ma tranne se lo fa qualche vostra parente… capisco…

    • Giova · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:23 am

      Mamma, stai per diventare nonna.
      Cazzio genoveffa è la trentesima volta che me lo dici.
      Quanto questa volta?
      al netto delle cure? 20 mila euro.

      la classe operaia va in paradiso.

    • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:27 am

      Ma non ti rendi conto di come sono maschiliste queste argomentazioni.
      Io sono una donna: a mia figlia minorenne cercherei di impedirlo in tutti i modi, se me lo dicesse mia figlia maggiorenne mi dispererei ma non potrei impedirglielo.
      Se fossi un uomo e me lo dicesse mai moglie , chiederei il divorzio, ma non potrei impedirglielo!

      • Giova · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:30 am

        Unico problema: Tu vivi in Italia. Che mi dici di una Ukraina? Una Bielorussa. Oppure un’Indonesiana che vive in Myanmar?

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:42 am

        Io parlavo dei casi in cui è una scelta, deprecabile, ma pur sempre scelta: vendere il proprio corpo per arricchirsi, c’è chi lo fa, ci piaccia o meno .
        Ovviamente ci sono casi drammatici in cui lo si fa per bisogno o perché costrette: da perseguire penalmente e da non confondere con i primi.
        Ci sono poi anche casi di persone immature che lo fanno e poi si pentono.
        Ogni caso è a parte.

      • Andrea · giovedì, 3 marzo 2016, 10:30 am

        allora non hai capito niente, io la penso come te, sto solo sottolineando l’ipocrisia di chi è a favore della prostituzione legale per tutti tranne che per le proprie parenti

      • L'ultimo degli incaZZ · giovedì, 3 marzo 2016, 9:05 pm

        Ah, ok!

    • tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:41 am

      buonino, lo sfruttamento della prostituzione è un reato, prostituirsi è legale, chi si prostituisce ha diritto alla dignità dell’autodereminazione ed al rispetto senza che, se donna, sia il maschio di casa a giudicare e decidere per lei.

    • mary · giovedì, 3 marzo 2016, 9:01 am

      le tue considerazioni fanno riflettere
      non badare a chi,per opporsi a quello che scrivi,si atteggis a”svedese” con il rischio di apparire come connivente con famigliari che, potrebbero scegliere come lavoro,la vendita non del corpo ma della loro anima
      sono le solite felpettenere che,per dare ragione al capetto delirante, sarebbero”felici”anche di una figlia che facesse l’antico mestiere,purchè maggiorente
      maggiorenne?cosa significa per costoro?
      in realtà lo fanno per autotutelarsi visto che se,minorenne,ne risponderebbero personalmente, delle figlie,se ne fregano,veri magnaccia famigliati?mi auguro di no,che scrivano solo per sentirsi importanti ma, le fecce mentali,non lo sono mai

      • mary · giovedì, 3 marzo 2016, 9:05 am

        nota x Andrea

      • L'ultimo degli incaZZ · giovedì, 3 marzo 2016, 9:12 pm

        Ma deciditi: svedesi o felpetteneroverditondinidighisa?

  3. al · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:22 am

    Invece della maternità surrogata, non sarebbe cento volte meglio l’adozione?

    • Giova · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:28 am

      ma vuoi paragonare? Adozione, estera, max 50 mila euro. Attesa 2/3 anni.

      Utero 150 mila euro attesa 9 mesi, con diritto di scelta tratti somatici. Per donne, sperma congelato di persone con QI over 140: 30 mila euro. Sai certi “allestimenti” costano.

    • al · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:55 am

      La cosa che fa più rabbia è che la sinstra lascia a personaggi senza scrupoli, populisti impresentabili come Salvini battaglie che dovrebbe fare lei.

  4. salv · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:19 am

    Vorrei far notare a Gad Lerner che sono in tanti, anche in base alle motivazioni espresse nei post che procedono, a esecrare l’utero in affitto e a ritenere invece che sia giusto regolamentare la prostituzione. Questo non significa però che siano tutti dei “tipi come Matteo Salvini”.
    Il trucco è vecchio: equiparare chi esprime un’idea divergente dalla nostra a un personaggio ritenuto sgradevole (ammesso e non concesso che Salvini lo sia per tutti).

  5. Lady Dodi · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:08 am

    Mi dispiace Alessandro ma sai quanto io sia contraria alla prostituzione cosiddetta “legalizzata”. Lo Stato è già abbastanza screditato e ci manca solo che si metta a fare il pappone.
    Detto questo, cari sinistroidi, state rinnegando la Merlin, donna di sinistra, che lungi dal velleitario intento di eliminare la prostituzione ne condanna lo sfruttamento.
    Il massimo che si può umanamente fare ed io sono totalmente d’accordo con lei.
    Ne consegue , per me, che l’utero in affitto ( si dice così, si), È lo sfruttamento della donna all’ennesima potenza. Per non parlare della cessione di materiale genetico, che è horror allo stato puro. Questo ho sempre detto e questo ribadisco forte e chiaro.

    • Mastro Titta · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:16 am

      Va rimarcato il favore espresso per la prostituzione legalizzata da tipi come @matteosalvinimi che ora si scaglia contro maternità surrogata

      Dodi, per quanto si natoscoglionatoscoglionato da questa diatriba, la prego di leggere attentamente il Tw di Lerner. Siccome io parifico Salvini a Vendola, ergo il termine tipi come si applicano pure a Vendola. Ora passo la palla a Lerner che precisi cosa intenda per tipi come!

  6. tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:00 am

    In conclusione, direi che questa disinvoltura sull’utilizzo dell’utero altrui è proprio maschilista: chiedi un pò ad una giovane se preferisce una scopata od un parto.

    • Mastro Titta · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:04 am

      La seconda è conseguente alla prima. Madre Natura imposuit! Solo Geppetto con una sega fece vivere Pinocchio. E vedendo i risultati…

      • tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:05 am

        come no, e a far da sè si diventa ciechi.

      • Gio · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:19 am

        Io ho avuto una zia cieca: beccava le monete false come Lerner e mary al volo!

        Infatti, ha preso, come sempre, Fiaschi (tanti) per fischi (una mitragliata)

  7. tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:49 am

    Penserei che la maternità surrogata in italia è vietata, art. 5 c.c., finchè non ci sarà una legge che la consente.

    Pure ci fosse una legge simile a quella canadese bisogna osservare che Canada nella nostra legislazione il concetto di ‘pagamento’ è molto largo, si intende denaro o altra utilità, e perciò le ipocrisie che permettono di commercializzare il servizio sarebbero sicuramente illegali.

    Anche a legge approvata resterebbe la sola possibilità di utilizzare l’utero di una donna con cui si ha uno stretto legame che renda credibile la gratuità della donazione: sorella, madre, ex-moglie, nipote, chessò …

    • tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:04 am

      … osservare che a differenza del Canada … .

    • Giova · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:21 am

      Vai a chiedere ad Abele: si fida o no dei parenti?

  8. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:45 am

    Gad oltre al fatto che non sono degni di post i violenti assolti per legge, la prostituzione se legalizzata controllata non solo produce un reddito allo stato per quanto toglie le DONNE dalla strada e dagli sfruttatori che poi sono gli stessi che sfruttano il corpo di due donne per comperare l’ovulo e l’utero staccando il bimbo che ha vissuto in simbiosi con la madre.
    Mettere insieme le due cose, paragonandole è profondamente errato.

    • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:53 am

      ma piantala
      tu vuoi forse legalizzare il mercimonio per uso personale?vergognati
      non mettere in mezzo le donne,come scusa,povero misogino senza frontiere

    • EelST · mercoledì, 2 marzo 2016, 11:02 am

      Manigoldo e lestofante.

  9. Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:43 am

    I Kompagni che hanno devastato la macchina di Salvini sono stati archiviati.
    Questo tipo di violenza non viene mai posto in evidenza.

    • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:42 am

      >Milan
      piccolino,come va il congelatore verdemarcio????????????????????????

      • Alessandro Milano BASTA TASSE VIA EURO STOP INVASIONE · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:46 am

        Aversa ti attende!

      • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:53 am

        Milancaproneneroinfetto
        tu parli di Aversa per avervi soggiornato a lungo
        dopo la tua partenza,la procedura disinfestante e’ ancora in corso
        povero milangorgogliantecloaca
        tu e la grilletta che a volte ti blandisce,siete solo due povere larve malate,menzionate Aversa credendo d’insultare ma fate solo schifo,due sporchi lati b

  10. xx · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:43 am
  11. tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:37 am

    codice civile, articolo 5

    Gli atti di disposizione del proprio corpo sono vietati quando cagionino una diminuzione permanente della integrità fisica, o quando siano altrimenti contrari alla legge, all’ordine pubblico o al buon costume.

    Donazione del sangue, di un rene, di parte del fegato sono consentiti e disciplinati da apposite leggi.

    • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:47 am

      esatto,la donazione e’ permessa anche agli eredi, che danno un consenso ,scritto
      lo dico per esperienza,visto che, sono,siamo in famiglia, favorevoli alla donazione degli organi,per aiutare chi ha ancora tempo e futuro
      l’aspetto importante, e’ che il donatore resta segreto al beneficiato,per evitare condizionamenti affettivi futuri
      una forma di privacy

      • tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:50 am

        agli eredi del cadavere, non del corpo vivente.

  12. mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:19 am

    Gad
    ma cosa ti aspettavi da una felpanera?da un tondino di ghisa nero?solo deliri di comodo, per fare spolvero,per esistere
    basta osservare i famosi banchetti al venticello romano,vera burletta di pseudo inesistenti primarie ma ,solo sceneggiata
    già che erano lì,potevano affiancare banchetti di felpenere da vendere, e ricoverare i guadagnini nei congelatoti verdi

    • bruno d · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:38 am

      @mary, toglimi una curiosità, TU che tipo di lavoro
      fai, è forse da legalizzare?

      • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:43 am

        brunildr
        e tu?fai la tappezzeria nel blog di Gad?ma piantala mente bacata

  13. mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:14 am

    media e non solo
    analisi legale
    la destroide proposta delirante d’inserire in Costituzione il diritto del bambino di avere una padre ed una madre, porterebbe a
    - figli tolti a genitori single e/o vedovi/e,per mancanza di uno dei genitori
    ma che civismo dell’orrore

    • bruno d · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:49 am

      @mary, TU, che ne pensi, le bambine, hanno anche loro
      il diritto ad avere un padre che abbia un LAVORO con
      il quale poterle CAMPARE?
      SII?
      E come mai “broccola” tu e tutti gli altri che vi agitate senza motivo apparente, dal momento che si evince da quello che scrivete che siete TUTTI,più che
      coperti ed allineati/e, continuate a prendermi per il culo, senza muovere una paglia, visto che GRAZIE AL SISTEMA DI M E R D A che tu e quello a cui VOI TUTTI leccate indistintamente le terga, il qui presente PADRE DI FAMIGLIA, s’è fatto la bellezza di 22 anni di FABBRICA in PRODUZIONE DIRETTA, dai
      17 ai 40 anni, più due di MOBILITà a un terzo della paga, per poi ritrovarsi, con la salute rovinata, a farsi LA BELLEZZA DI ANNI 21 di,”chiamiamola” DISOCCUPAZIONE a REDDITO ZERO?
      ————————————————-
      E vi preoccupate di Salvini, che al pari di Maroni
      e TUTTI gli altri, è e sono VOSTRE MALEFICHE creature?
      E’ di voi stessi che dovete vergognarvi e preoccuparvi, non di Salvini.
      —————————————-
      A PROPOSITO, A CHE ORA COMINCIA LA DISTRIBUIONE DELLE BRIOCHES DALLA VOSTRA REGGIA?
      ——————————————–
      Ah, ecco, siete preoccupati da e per il fatto che
      gli schiavi che avete “ORDINATO” SON RIMASTI BLOCCATI ALLA FRONTIERA con la MACEDONIA, e l’AUSTRIA, ha fatto sapere che essa, non è l’anticamera, la sala d’aspetto per chi volesse
      andare il GERMANIA?
      ——————————————————————-
      Scusa @mary, ma se tu dici che in Germania son tutti NAZISTI, per me son tedeschi,perché LI VOLETE
      mandare tutti li i MIGRANTI?
      Io una risposta ce l’avrei.

  14. Un vecchietto · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:11 am

    La mancanza di commenti alle musulmane in bicicletta dimostra la mancanza di conoscenza di quel mondo che tra non molto ci travolgerà. Esattamente opposta la situazione Tailandese dove le ragazze sono, appena possono, munite della moto, quindi costantemente a contatto con una sella. Lì le donne comandano.

    • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:21 am

      vintage
      commento inutile,
      il tuo
      indice di mancanza d’idee

    • bruno d · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:57 am

      Carissimo vecchietto, oltre al cammello, io, se fossi mussulmano, e ce l’avessi, mi porterei anche l’AK-47,
      mica per terrorismo o similia, no, ma per tacitare,
      agitandogli sotto il muso la bocca di quell’affare,
      i r o m p i c o g l i o n i tipo la @tonta.
      E’ detto infatti:
      Muore il bue e l’asinello,
      muore la pecora e muore l’agnello,
      muore la gente piena di guai,
      ma…..I R O M P I C O G L I O N I non muoiono mai.
      Guarda il GAD, scoppia di salute, ed ogni tanto va
      pure in manutenzione programmata.

  15. tsè · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:09 am

    una gravidanza comporta sempre rischi e danni – immagina, se riesci, l’esperienza d’un cesareo sul tuo, di corpo – è perciò andrà semmai assimilata alla vendita di organi non ad un rapporto sessuale a pagamento.

  16. Marco Mytwocents · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:01 am

    Siete sicuri che mischiare tutto, (prostituzione, adozione, utero in affitto, stepchild, ecc) mettere tutto sullo stesso piano, quasi fosse un modo per dissimulare responsabilità specifiche, renda servizio alla discussione?

    La maternità surrogata implica il coinvolgimento inconsapevole di una terza persona, che c’entra con la prostituzione?

    • mary · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:24 am

      sai amano mischiare,per fare spolvero
      comunque,nella maternità surrogata, esiste consapevolezza, della persona,la donna,che accetta,non si tratta di un robot
      attenzione a non confondere

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:38 am

        Perché , nella prostituzione o nel velinismo non ci possono essere consapevolezza e scelta?

  17. pinky700 · mercoledì, 2 marzo 2016, 7:56 am

    la fatto notare ieri molto opportunamente anche Crozza nella sua “copertina” a conferma del fatto che in questo paese i veri comici sono i politici

    • pinky700 · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:16 am

      l’ha (correzione)

      • pinky700 · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:17 am

        lo ha (ricorrezione)

  18. chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · mercoledì, 2 marzo 2016, 7:44 am

    I due fenomeni si assomigliano molto per cui chi è favorevole all’uno dovrebbe esserlo anche all’altro ( e invece non è così perché il nostro essere di destra o di sinistra e il vedere solo i diritti delle nostre categorie protette e non i diritti universali, ci influenza più della nostra capacità di ragionare).
    Ma in realtà ci sono delle differenze non da poco, che rendono le due cose diverse.
    1) La prostituzione coinvolge solo se stessi per cui vale il detto “l’utero è mio e lo gestisco io”. La maternità coinvolge una terza persona che non ha chiesto di venire al mondo in condizioni che ancora non sono abbastanza studiate per poter dire che sono innocue.
    2) La prostituzione è sempre esistita e si sanno quali sono i suoi effetti sul mondo e sull’evoluzione, mentre nessuno può dirlo di queste nuove tecniche , che potrebbero sfociare in fenomeni imprevedibili o avere effetti imprevedibili.
    .
    Per cui posso capire chi è a favore della prostituzione ma non della maternità surrogata, ma non posso capire il contrario.
    Come si può essere contrari alla prostituzione e a favore della maternità surrogata? Chi me lo spiega?

    • Giova · mercoledì, 2 marzo 2016, 7:53 am

      In teoria è sempre sfruttamento del corpo della donna. Solo che secondo la morale di sinistra, nel secondo caso, si può sorvolare, perché è civile dare la possibilità di avere un figlio, anche in caso di un unione omosessuale. Cioè in un unione in cui è biologicamente impossibile avere un figlio.

    • Armando Zappa · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:49 am

      chi l’ha detto che Freud

      sono d’accordo su questo intervento
      molto esaustivo

      • Mastro Titta · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:01 am

        @saidfreud.
        In entrambi i casi è mercantilismo! Ovvero commercio, anche spregiudicato, di un corpo.
        Il guaio è che quando si utilizza il concetto di civiltà si va a far riferimento ad un “diritto naturale”. Ovvero un diritto riconosciuto come tale, non espresso, non codificato, ma da tutti rispettato.
        Purtroppo esiste solo, e solo uno di “diritto naturale”. Quello del più forte. Altri non ce ne sono.

    • bruno d · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:22 am

      Ariecco questa! Ma che hai preso, un giorno di ferie?
      Stai in cassa mutua?

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:41 am

        No, vado a lavorare fra un’ora.

    • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:39 am

      Sono d’accordo con te, mastro titta.

  19. Giova · mercoledì, 2 marzo 2016, 7:18 am

    In rete gira una pubblicità che chiede 50 mila dollari per un utero in affitto con uno sconto di 500 dollari se presentati da un amico, e un ulteriore sconto di 1000 dollari se si porta una coppia. Chiamare (619)397-0757 ext 126 oppure http://www.carryachild.com

  20. Giova · mercoledì, 2 marzo 2016, 7:15 am

    Va rimarcato il silenzio assoluto da parte di Lerner sui fatti di Bologna. Poi si lamenta perché una certa formazione politica agguanta consensi. E’ una reazione naturale da parte dei moderati sui metodi nazifascisti applicati a Bologna.

    • Gad · mercoledì, 2 marzo 2016, 7:36 am

      Lei non è tenuta a leggersi ogni giorno quel che pubblico, ma la solidarietà a Panebianco l’ho espressa più volte, in pubblico e in privato, come lui ben sa. Settimana scorsa, da ultimo, ironizzavo sui pacifisti che si trasformano in intimidatori

      • Un vecchietto · mercoledì, 2 marzo 2016, 7:59 am

        E’ vero.

      • Mastro Titta · mercoledì, 2 marzo 2016, 8:31 am

        Forse si riferiva al manichino di salvini appeso su un ponte sulla ferrovia?

      • bruno d · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:05 am

        Comincio ad avanzare l’IPOTESI, non tanto peregrina, che il GAD possa celarsi sotto mentite spoglie, addirittura sotto le “sottovesti” della @mary, bonariamente soprannominata dal @picodepaperis:
        @la tonta.
        Vai a sapere perché.

      • bruno d · mercoledì, 2 marzo 2016, 9:19 am

        Allora, prima che muoia, stiri le zampe, deceda, quand’è che è previsto a CANOSSA fra il
        Vate Gad, e l’ex-Cavaliere il prode Silvio?
        A me sembra che il quadro politico, non offra nulla di meglio che una novella, non si sa quanto “buona”,DISFIDA DI BARLETTA.
        Pare proprio che il MIGLIOR Cavaliere sinistrico, provenga proprio da li.
        Naturalmente, lunga vita all’ex-Cavaliere, ma
        ad occhio, non mi pare che possa avere ULTERIORI energie vitali da spendere sul campo della vita, è il caso di dire che Egli
        davvero s’è speso OLTREMODO per il bene suo e
        della sua nazione.
        Gad, vadi a Canossa, è un imperativo,concedetevi l’onore delle armi, dal momento che siete in inconfutabile DISARMO.
        —————————————-
        Io, grazie a voi, e alle vostre CRIMINALI azioni politiche, andrò in PENSIONE, il
        fatidico ANNO DEL CASSO, con due ZETA,naturalmente, non mi riesce di capire
        come mai VOI, che potete, perché SIETE il
        POTERE, la sua personificazione, non ci andate da subito.

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · mercoledì, 2 marzo 2016, 5:39 pm

        Bruno, con 150 000 dollari puoi affittare un cervello per 9 mesi: approfittane.

I commenti di questo blog sono sotto monitoraggio delle Autorità. Ti preghiamo di mantenere i toni della discussione entro i limiti di buona educazione e netiquette in essere come regole del blog. Inoltre usa con moderazione i seguenti comandi di formattazione testo.

Lascia un commento

Se sei già iscritto a questo blog Entra oppure Registrati inserendo i tuoi dati nel form che trovi in alto a destra di questa pagina.
Puoi lasciare un commento anche se non sei registrato.
Tutti i campi sono obbligatori.