La dignità della mendicante umiliata dagli ultrà imbecilli dello Sparta Praga

sabato, 19 marzo 2016

Nei giorni scorsi la città di Roma è stata deturpata da un gesto di violenza disgustoso. Un gruppo di ultrà della squadra ceca dello Sparta Praga si è avvicinato a una mendicante romena, che chiedeva l’elemosina sdraiata e con la testa rivolta verso il basso, orinandole sopra. Un episodio di teppismo squallido e e vergognoso, che rende ancora più dignitosa e apprezzabile la coraggiosa intervista concessa dalla donna a “La Repubblica” di sabato 19 marzo 2016. La donna si chiama Isabela Caldarar ha 45 anni e fa la mendicante sul ponte che porta a Castel Sant’Angelo. Alla domanda sul perchè chieda l’elemosina in posizione sdraiata, la signora Caldarar risponde che ” così non vedo quello che ho intorno. Spesso mi insultano, mi prendono in giro. Sdraiata, con la testa nascosta, non vedo niente. Poi è anche un gesto di umiltà”. In merito all’episodio che l’ha coinvolta, Isabela Caldarar trova parole sagge e dignitose. ” Forse sì (non mi avrebbero orinato addosso se non fossi stata sdraiata, ndA), forse l’avrebbero fatto lo stesso. Mi hanno fatto paura. Avevano anche occhi spiritati, da stupidi anche. E poi erano completamente ubriachi. Sono andata via subito per quello”.Isabela Caldarar racconta di vivere sotto un ponte con suo marito, che fa anche lui al mendicante, in un rifugio a Roma Nord. In Romania, dove vivono i suoi figli a casa di sua madre, faceva la contadina in una città della Transilvania, ma poi non è più riuscita ad andare avanti con questa attività. Da diversi anni si è trasferita in Italia, e rimarca di non rubare nulla, a differenza di tanti suoi connazionali. “Io non mento e non rubo. Io amo l’Italia”.

113 Commenti

  1. bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 8:11 am

    dimenticata · Sabato, 19 Marzo 2016, 7:35 Pm
    Le SS, non gli SS.
    La Storia, ce l’hanno raccontata i vincitori. Le
    SS, erano i pretoriani di Hitler, ma non erano criminali, erano truppe sceltissime, come i nostri Corazzieri, che poi son Carabinieri.

    • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · domenica, 20 marzo 2016, 9:30 am

      Le SS erano un corpo d’elite che veniva addestrato a compiere atti criminali, a differenza dei nostri corazzieri/carabinieri che sono al servizio di una democrazia,difettosa , fallata, come volete, ma pur sempre democrazia e sono addestrati a difenderla. Poi dal loro particolare punto di vista osservano spesso gli eccessi di tale democrazia, come il crimine impunito o il lassismo , e questo scatena in loro una rabbia e dei sentimenti che potrebbero essere pericolosi; ma non hanno tutti i torti…affatto.
      I tifosi imbecilli sono un’altra cosa ancora, nessuno li ha addestrati, nessuno dà loro ordini, ma si trovano nel gruppo idiota, il che è peggio dell’addestramento.
      Concordo cha la maggior parte dei mendicanti appartengono a gruppi organizzati, ma non si può sempre generalizzare e soprattutto nessuno è autorizzato a orinare loro in testa.
      Inoltre saranno pure gruppi organizzati ( verissimo)e illegali che sarebbe meglio non rinforzare con il nostro comportamento, ma non rubano e non fanno del male a nessuno( a meno che non svolgano entrambe le carità).

      • bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 9:26 am

        tUTTE CAZZATE.

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · domenica, 20 marzo 2016, 9:35 am

        *carità= attività

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · domenica, 20 marzo 2016, 9:39 am

        Il fatto di essere truppe sceltissime, come il macinato, le mette al riparo dal poter compiere atti criminali?

      • bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 9:59 am

        Di quello che realmente pensi, che fai prima.
        Qui sopra, non incanti nessuno.
        Potresti fare l’incantatrice di serpenti!!!!!!
        Potresti portarti la@mary come aiutante.

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · domenica, 20 marzo 2016, 10:03 am

        dimmelo tu cosa penso io , visto che lo sai così bene. ora vi lascio, a dopo.

  2. marco · domenica, 20 marzo 2016, 2:57 am

    IMBECILLI BUONISTIIIII
    INVECE DI POSTARE FESSERIE STRAPPALACRIME FATEVI DELLE DOMANDE:
    COME MAI DORMONO SOTTO UN PONTE? ( sempre che sia vero e non concordato a pagamento con il giornalista in cerca dello scoop lacrimoso)
    NON HANNO TROVATO UN ALBERGO A TRE STELLE PER LORO O NON VOGLIONO ALLONTANARSI DA UN REDDITIZIO POSTO DI LAVORO?
    LA POSIZIONE SDRAIATA E’ UMILTA’?
    STA MIN CHIA!! E’ UNA COLLAUDATISSIMA TECNICA IMPIETOSENTE SFRUTTATA DA PARECCHI ROM
    QUANTO PAGA LA COPPIA AL RACKET DELLE ELEMOSINE PER IL POSTO??
    OPS NELL’INTERVISTA SI SONO DIMENTICATI DI DIRLO
    I FIGLI E I GENITORI IN ROMANIA CHI LI MANTIENE? LORO DUE CON I LAUTI PROVENTI DELL’ACCATTONAGGIO
    SE HANNO DOLORETTI DI PANCIA CHE FANNO?
    NESSUN PROBLEMA PANTALONE ITALIANO PAGHERA’ QUALSIASI CURA SIA NECESSARIA SENZA RICEVERE UN EURO DI TASSE DAI LORO GUADAGNI

    IL TIFOSO CECO NON HA ORINATO SULLA PERSONA MA SU UN REDDITIZIO SISTEMA DI SFRUTTAMENTO DELLA PIETA’ BEN CONOSCIITO DALLE SUE PARTI

    PS:
    LEGGENDO LE VOSTRE RISPOSTE SOTTO L’ALTRO MIO COMMENTO MI SONO UNITO AI DUE AMICI ROM NELLA LORO SONORA RISATA

    • grillo parlante · domenica, 20 marzo 2016, 4:08 am

      Amici rom? Contaballe!!!

    • bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 7:50 am

      E questa è la verità, probabilmente, colui il quale
      ha compiuto il gesto, s’è sentito dire qualcosa nella sua lingua, tedesco o russo in Romania o Cecoslovacchia si studiano a scuola come da noi l’inglese.
      Vorrei fare un altro esempio di “accattonaggio” ben
      remunerativo, ma in questo caso, gli artisti, offrono qualcosa.
      Pantheon, suonatori di strada, andate a vedere come funziona, ci stai un’ora, e poi devi lasciare il po
      sto, altrimenti si litiga di brutto.
      Piazza Navona, idem con patate.@marco ha l’unico torto di dire crudamente la verità.E’ tutto vero,
      c’è la Caritas che non rifiuta aiuto a nessuno, c’è
      la Comunità di S.Egidio, addirittura, ultimamente,
      anche a Roma è comparso l’Esercito della Salvezza.
      Sembra di essere in uno di quei film con Michelé
      Mercier, che interpretava Angelica, alla corte dei
      Miracoli.
      Non saprei dire nel caso degli Olandesi, trattandosi di etnia più evoluta, perché si siano dati al vandalismo in Piazza Navona, che poi alla fine, s’è risolto in un nulla, come pure ha sancito la Corte Federale che si rifiuta di pagare danni che non ci sono stati, ma nel caso dei tifosi dello Sparta, a me sembra che si tratti proprio di uno disprezzo sorto fra loro.
      Insomma l’urinatore, forse esagerando, ha voluto rimarcare che all’estero, va mantenuta una certa dignità, altrimenti, in questo caso gli Italiani, pensano che tutti i Romeni campano di elemosina.

      • bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 8:18 am

        Come faccio a sapere tutte queste cose, si lamenta la @mary, semplice, siccome suono e m’accompagno con la chitarra, avevo pensato di andare a chiedere LA CARITA’ anche io, ma siccome tutti i posti, sono occupati, m’è toccato sedermi dalla parte del torto come dice
        di aver fatto il signor Bertold Brecht, ma lui l’ha fatto in forma molto strumentale e remunerativa, anche.
        Oltre ad essere stato educato a comandare, faceva il commediografo di un certo successo.
        Naturalmente era ebreo.
        Cara @mary, non sono i miei ANATEMI che devi temere, ma devi aver timor di Dio, il quale tutto vede e legge anche il blog di Lerner, e soprattutto
        tiene conto di tutte le cattiverie che scrivi al mio proposito.
        CATTIVERIE ASSOLUTAMENTE GRATUITE, è a lui che chiedo di punirti per questo, la qual cosa avverrà a Suo insidacabile giudizio.

    • mary · domenica, 20 marzo 2016, 7:23 pm

      povero infetto mentale
      deliri e,scrivi in stampatello per paura di non essere letto
      su ,vai da loro e fatti orinare in testa, fra te e loro,nessuna differenza,maiali

      tipondi piure insultando punto sulla verità,chi se ne frrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  3. mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:51 pm

    Mollica
    tu hai segnalato un fatto immondo,anzi due,se aggiungiamo quello avvenuto a Madrid
    commenti diversi, di disapprovazione
    ma
    vi sono anche i commenti dei soliti noti, fecce mentali ,insultatori che approvano l’accaduto,da veri nazifascisti immondi, al punto di far pensare che,costoro,si rammaricano per non aver fatto loro,per primi quegli atti indegni e perseguibili
    il comportamento indegno di quei cechi e quegli olandesi,puo’ annoverarsi nrlle pratiche nazifasciste,razziste,odio per gli altri,loro erano ospiti come tifosi in un altro Paese,ed hanno insultato il Paese,Italia e Spagna, che li ha sopportati
    e,
    coloro che anche in questo blog,li sdoganano,non sono diversi,stessa mr….cia

    • bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 9:48 am

      A mio avviso, Mollica pensava di poter fare lo scoop.
      La differenza fra lui e Lerner, consiste fatto che il Lerner prima maniera stava “su strada”, o meglio “su
      piazza” e frequentava se non organizzava proprio i
      circoli rivoluzionari, in altre parole, nella Stalingrado d’Italia, Sesto San Giovanni vero crogiuolo delle rivendicazioni operaie 1960-1980,
      c’era la possibilità reale di farsi un nome, e se l’è fatto. Aggiungi a questo che andava forte il tema Olocausto e Resistenza, e gli ebrei c’hanno costruito sopra, a ragione.
      Quello che è venuto appresso, viste le conclusioni attuali è del tutto fuori linea, il benessere è estremamente diffuso, e son convinto che Mollica, vede i problemi, ma non li vivwe e minimo gira con un’auto da sogno, come parecchi dei nostri ragazzi
      ai quali e per i quali si fatica a COSTRUIRE degli
      ideali, dal momento che hanno tutto.
      Rispetto agli anni “70, la società italiana s’è involuta, e c’è chi ha pensato bene che avessimo bisogno di avere SOLIDE INIEZIONI di vera povertà.
      MA, SIGNORI GOVERNANTI, NOI CHE SIAMO STATI IN SVIZZERA E GERMANIA,FRANCIA LUSSEMBURGO A FARE GLI SCHIAVI, ORA CHE IN PATRIA POSSIAMON GODERE UN PO’,
      CI SPIEGATE PERCHE’ DOBBIAMO RICOMINCIARE DACCAPO
      DAL MOMENTO CHE NON CE N’E’ IL MINIMO BISOGNO?
      Se è solo per far grattare la pancia a voi:
      NO,GRAZIE.

  4. un lnon tifoso · sabato, 19 marzo 2016, 8:54 pm

    Stasera inter-roma
    la vedo nera per l’internazionale, un nuovo capitombolo l’attende al varco eppure tutti i calciatori, stranieri, dell’inter sono stati accolti con tanto amore a suon di decine di milioni di euro ma questi non ne vogliono sapere di lavorare. E’ proprio vero, in Italia è solo una questione di parassitismo duraturo.

  5. L'ultimo degli incaZZ · sabato, 19 marzo 2016, 8:05 pm

    Si ubriacano e poi in gruppo si comportano più o meno tutti in modo uguale, anche se probabilmente non sono uguali.
    Neppure le SS erano tutte uguali.

    • bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 9:50 am

      nO, C’ERANONANCHE QUELLE CATTIVE.

  6. giors · sabato, 19 marzo 2016, 7:46 pm

    Cechi che oltraggiano una romena. In Italia.
    Al di là del grave episodio che conferma quanto sia immensa la stupidità umana,mi viene da chiedermi se la signora e il marito non avrebbero avuto più dignità restando in romania. Se amare l’italia significa vivere sotto un ponte siamo messi maluccio. I migranti dovrebbero essere informati di quale può essere la loro sorte in italia. Vivere sotto i ponti.

    • L'ultimo degli incaZZ · sabato, 19 marzo 2016, 8:04 pm

      Bisogna trovare una soluzione diversa, non si tratta solo di informare.

      • giors · sabato, 19 marzo 2016, 8:14 pm

        Insegnare loro a coltivare la terra,aiutare le loro economie (per quanto riguarda i migranti economicj). In siria invece un bel confetto sulla zucca di Assad e si riparte.

      • chi l'ha detto che freud non ha più nulla da dire? · domenica, 20 marzo 2016, 12:40 am

        Non si tratta di insegnare a coltivare , non sono mica deficienti, basterebbe che avessero terra e strumenti a disposizione. Tieni presente che comunque le loro risorse le stiamo consumando noi.
        Secondo me bisognerebbe fare grandi piani Marshall per quei popoli che si organizzano con un governo liberal-democratico

  7. pinky700 · sabato, 19 marzo 2016, 7:37 pm

    Vorrei fare una domanda stupidissima

    appunto

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 9:27 pm

      Ri-contestualizzala.

  8. dimenticata · sabato, 19 marzo 2016, 7:10 pm

    Prendere a pretesto lo sport come occasione per fare i vandali, i maiali e, non mi limito a dire “incivili” perché è troppo poco: quelli di civiltà non hanno mai sentito l’odore, non si può dire neppure “bestiali” perché gli animali sono ben superiori a loro. Dico sadici e vigliacchi: sadici perché godono nel fare del male e ad umiliare gli altri, e vigliacchi perché si accaniscono contro i più deboli. Uguali a delle SS.

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:15 pm

      condivido pienamente
      la Giutizia e la politica, devono intervenire
      E’ una donna italiana,hanno offeso tutte le donne italiane
      ma,anche se fosse stata straniera,l’offesa non cambiava
      loro sono maiali immondi nazifascisti
      disumani

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 7:24 pm

      Cosa sono gli SS, i Servizi Segreti?

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:27 pm

        da quanto scrivi
        sembra proprio che siano i tuoi padri mentali
        immondi nazifascisti, assassini d’innocenti

      • dimenticata · sabato, 19 marzo 2016, 7:35 pm

        Le SS, non gli SS
        Le stellette le avevano con quelle esse a saetta, nella tastiera non c’è, mi dispiace per te: fai uno sforzo, concentrati e fai attenzione pure agli articoli: non sono mesi lì a caso, non siamo in Inghilterra dove il the occupa tutto.
        Ma so che fai apposta.

        X il Blog

        Io too quickly? Ma se la Lady ne spara uno dietro l’altro di commenti! Le avete dato l’esenzione? Dite la verità: fa parte dello staff?

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:40 pm

        x Dimenticata
        quella del…bruno…e’ una provocazione,pensa di essere spiritoso, e’ solo ridicolo r misogino
        poi,sull’esenzione, viene il dubbio….
        non è l’unica avvantaggiata
        per alcuni fanno passare immondizia verbale ed ideologica,senza stopparli

      • dimenticata · sabato, 19 marzo 2016, 7:45 pm

        sai Mary,
        mi riferivo alla frequenza dei commenti, perché lo stop viene in automatico, bisogna tornare indietro e aspettare un po’, poi lo pubblicano. I commenti strùscidi, cioè tutti quei luridi striscianti che pervadono il blog, non sono stoppati nel contenuto per liberalità

      • bruno d · domenica, 20 marzo 2016, 8:01 am

        La differenza sostanziale, fra me e te, è che tu hai trovato tutta la pappa fatta, non ti sei guadagnata niente, chiunque tu sia, e pensi che tutto ti sia dovuto, vivi nel terrore che il bengodi ti finisca e appioppi agli altri, descrivendoli/ti, i tuoi incubi peggiori.
        Probabilmente ti senti una specie di fungo saprofita, se ti muore la pianta da cui assumi
        linfa, che fai?

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 9:28 pm

      Hai studiato dalle Orsoline? Si capisce al volo.

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 9:58 pm

      sai,sui commenti”luridi”hsi perfettsmente ragionr
      ricordo ancora,mesi fa, quando un verme immondo inulkto’ mia madre, con frasi ignobili sulla”morta”
      visto che era appena mancata
      io risposi duramente,il mio commento di protesta veniva bloccato mentre quello del maiale che la offendeva,no
      protestai inutilmente
      poi, fu cancellato uno solo dei commenti del verme, forse per evitare perseguibilità
      ma, sinceramente, le offese a chi mi aveva dato la vita , che era ormai nella luce,mi ferirono molto

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:08 pm

        commento/nota x Dimenticata

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:06 pm

      fra gl’inulti recenti
      vi fu uno psicolabile che paventava trattamento con cemento a presa rapida per zittirmi,un vero sistema mafioso
      ma il commento fu lasciato passare
      come quello del verme che incitava ad eutanasia nei miei confronti
      anche questo, lasciato scorrere tranquillamente,non troppo tempo fa
      sarà il problema della redazione?del padrone?dell’automatismo nelle risposte?
      forse ma, qualche dubbio,bondivisibile

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:10 pm

        commento x dimenticata

        refusi bondivisibie=condivisibile

        scusa i refusi
        scrivo velocemente

  9. bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 6:58 pm

    Un gruppo di ultrà della squadra ceca dello Sparta Praga si è avvicinato a una mendicante romena, che chiedeva l’elemosina sdraiata e con la testa rivolta verso il basso.
    ——————————————
    Vorrei fare una domanda stupidissima. Se io mi recassi i Romania, e mi mettessi a chiedere la carità
    davanti ad un monumento equivalente al nostro Castel Sant’Angelo, alla stessa maniera di come fa la signora considerata nell’articolo, me lo lascerebbero fare le autorità di Polizia Locale
    preposte? Potrei farlo in Alexander Platz, o in
    kensington Park?

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:25 pm

      Brunildo
      giustifichi quei criminali nazifascisti?vergognati
      r

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 9:31 pm

        Quelli sono solo tifosi un po’ ubriachi cercavano una turca, che ti sei dimenticata di quel dirigente che voleva pisciare in bocca alle suore? Mica era ubriaco, quello, forse soffriva solo di enuresi, vai a sapere.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:11 pm

        brunildr
        sempre a giustificare
        violenti e maiali
        perché non offri te stesso,per simili bevute?visto che le apprezzi?

  10. bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 6:12 pm

    mary · Sabato, 19 Marzo 2016, 6:08 Pm
    Brunildo
    basta metterti sempre in mezzo
    la tua ituazione e’ migliore,visto che hai chi ti permette,cibo, casa,computer e collegamento
    tutta roba che costa
    parli sempre del lavoro perso un decennio fa, cos’hai fatto in questi anni?solo lamenti?
    potevi trovarti un lavoro, anche umile, purchè onesto
    non sei credibile la tua vera povertà e’ nella mente
    ———————————————-
    Ho incontrato sulla mia strada solo delle m e r d a c c e immonde come te, che sparano giudizi senza nulla sapere di come vanno certe cose.
    Cara @mary, ti auguro di vero cuore di ritrovarti nella mia stessa identica situazione, per dirla con te, non si sta mica tanto male.

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:34 pm

      ma falla finita
      io non temo i tuoi anatemi,ci rido sopra
      fai tanto la vittima ma,dai tuoi scritti,oltre ad i copia/incolla, usi spiaggiato il computer r la rete(che costa)tutto il giorno
      10 anni,dichiari di disoccupazione, una persona consapevole avrebbe acettato anche lavori umili ma onesti pur di sentirsi utile
      no,tu vivi del ricordo di un tempoi e di un ruolo ma, sarai comunque stato mantenuto,in qualche modo, magari da famigliari
      ole le dive del cinema ,sul viale del tramonto, vivono di ricordi antichi
      le persone , normali,si rimboccano le maniche
      quindi,tu non puoi dare lezioni di etica agli altri,ne’ lanciare anatemi stupidi che, nessuno teme,visto il pulpito
      quondi falla finita
      lo sai che con la sottoscritta non la spunterai mai,io scrivo con chiarezza la realtà
      quindi lasciami in pace

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 9:33 pm

        Ma vai a cagare, e……restaci, quello è il posto adatto per te.

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 9:45 pm

        Vydi vidi, mamma ha fatto knocchi! Ride bene chi ride ultimo.
        Confessalo, vuoi vincere l’ambito premio -L’imbecillino d’oro – di quest’anno, mi spiace, ma a livello d’imbecillità ho di meglio, però
        ho un premio di consolazione Ultimo degli Imbecilli.
        Ora che ci penso, vincere per vincere, quasi quasi ti conviene il II°, se ci pensi bene,
        se unoarriva ultimo come imbecille, è più imbecille del primo.Giusto?

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:16 pm

        bruno
        essere mandato a cgggg. da un grosso escremento come te,fa solo ridere
        tira giù l’acqua e vai nella fogna

  11. gio57 · sabato, 19 marzo 2016, 6:11 pm

    Il problema, forse, è che in Italia tutti sanno di poter fare quel che vogliono senza conseguenze. Questo tizio andrebbe punito severamente e spedito nelle sue patrie galere !

    • gio57 · sabato, 19 marzo 2016, 6:17 pm

      nelle sue, perché nelle nostre dubito che ci entri !

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:37 pm

      i video parlavano di due maiali, gli altri ridevano e si divertivano
      un po’ come il ladro ed il palo=entrambi colpevoli

  12. mary · sabato, 19 marzo 2016, 5:53 pm

    riflessioni
    da augurarsi che noin solo le Autorità Giudiziarie romane, ma anche ilk Parlamentoi si occupi del fatto, chiedendo alle autorità Rep Ceca, d’intervenire,rintracciare i maiali e processarli
    loro hanno insultato una donna, con Lei, tutte le persone povere,tutte le donne
    non dicano che le foto non sono chiare,i video erano chiarissimi ed i faccioni ben visibili
    cio’ che rattrista, che anche i presenti, italici,non siano intervenuti.forse per paura dei violenti
    che tristezza
    quei maiali nazifascisti,erano sul suolo italiano,hanno insultato anche tutti noi,orinando sulla persona e sullo storico pavimento della piazza

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 9:35 pm

      A Norimberga, tocca processarli questi cviminali zazifassisti, giusto @mavy?

  13. mary · sabato, 19 marzo 2016, 5:23 pm

    Mollica
    grazie per averne parlato, come r
    purtroppo.,a parte i TG, pochi ne hanno parlato e si sono indignati, interessano ,forse,di piu’ i candidati di parrocchietta politica
    indignazione ed orrore, veri nazifascisti immondi, offesa e violazione dei diritti umani in tema di rispetto,violazione del Trattato di Istambul,in tema di femminicidio verbalke e fisico
    che le autorità italiane visionino i video ed attuino azione giudiziaria con rogatoria internazionale, su quelkle carcasse immonde e disumane
    allo stesso modo,le autorità spagnole, per i fatti di Madrid,olandesi,immondi, laciavano banconote in fiamme e facevano strisciare le persone che chiedevano l’elemosina
    già, omacci della rep ceca ed omacci olandesi,nello stesso ceto d’immondizia disumana
    fermiamoci a riflkettere un attimo
    se quell’anziana poverissima,fosse stata una nostra madre,nonna,lo avremmo sopportato?

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 5:24 pm

      ad integrazione
      Mollica
      tu li chiami imbecilli…troppo poco
      sono maiali,bestie immonde nazifasciste
      meritano che la vita,porti loro il conto,il piu’ salato possibile

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 7:12 pm

        Mollica, quella signora sul ponte, la conosce personalmente, diglielo, e spiegagli come funziona.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:43 pm

        Brunildo h 7,12
        per cio’ che scrivi e la malizia offensiva, Mollica potrebbe perseguirti per calunnia
        allo stesso modo,la signora
        speriamo lo facciano

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 5:50 pm

      Io sarei un nuovo povero, se permetti, e tu mi hai ripetutamente preso in giro, te li ricordi i condomini? Sto sempre a reddito zero.
      T’è arrivato il vergognatoio? E’ come se tu m’avessi pisciato in testa.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 6:03 pm

        ma piantala,non strumentalizzare
        nessuno ti ha orinato in testa
        vedi,tu giustifichi uella feccia immonda,per questo cerchi di metterti in mezzo, la mendicante,non mi sembra abbia una casa, un computer ed un collegamento internet come te
        quindi ,non sei credibile nel tuo scritto,ti metti sempre in mezzo, al solito
        guarda che,il mondo,non gira intorno a te
        quando esprimi concetti razzistici,di estremismo di destra, antisemitismo, in quel caso,la tua lingua ed il tuo computer funzionano alla grande ma,si sa,l’adsl,ha un costo
        chi paga?

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 6:08 pm

        Amica cara, quello di cui io usufruisco, l’ho pagato con anni di fabbrica, lavoro.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 6:10 pm

        bruno slle 6.08
        quindi
        ammetti di avere un reddito comunque
        il reddito zero=una balla

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 6:13 pm

        Imbecille, mia moglie ha conservato il suo lavoro.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 7:46 pm

        brunildr
        insulti perché la verità brucia
        tua moglie e’ una santa, potevi cercarti un lavoro anche umile,come lavare le scale, per aiutarla un po0′ e non lasciare tutto sulle sue spalle e responsabilità
        non hsi giustificazioni
        ora stop
        lasciami in pace

  14. Remigio da Varagine · sabato, 19 marzo 2016, 4:47 pm

    L’italia deve subito accogliere i tifosi della sparta praga in quanto profughi fuggiti dalla guerra che imperversa da decenni nella loro nazione.
    Per loro un albergo a 5 stelle con ogni comodità , tre pasti al giorno, ascelta, la pay tv completa e un sussidio di 3500 euro al mese.

    • Julio · sabato, 19 marzo 2016, 5:08 pm

      E per te una stanza con qualche decina di libri scelti bene, buona musica, belle viste, vicini civili e persone saggie e abnegate disposte a parlare con te

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 5:50 pm

        oltre alla finestra a scacchi

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 5:52 pm

      Il maggiordomo no?

  15. marco · sabato, 19 marzo 2016, 1:35 pm

    ONORE AGLI ULTRA’ CHE ORINANO SUI PROFESSIONISTI DELL ELEMOSINA PER METTERE FINE AD UNA REDDITIZIA E ORGANIZZATA PROFESSIONE

    • Francesca Carlucci · sabato, 19 marzo 2016, 2:04 pm

      Lei, Marco, mi sembra una persona inutile. Tanto inutile che nemmeno mi risento per quello che ha scritto e le auguro ogni bene.

    • Franca · sabato, 19 marzo 2016, 2:47 pm

      Vergognati, ti auguro di non trovarti mai dall’altra parte, non credi che prima di tutti ci sono le persone. Questi sono comportamenti da bestie. Spero che tu non abbia figli perché si vergognerebbero di te

    • Julio · sabato, 19 marzo 2016, 3:15 pm

      Eccolo qui il provocatore d’obbligo. Cerchi di pensare e di sentire non dico mettendosi nei panni degli altri (cosa molto difficile) e nemmeno amandoli come ama (forse) se stesso e ancora meno amando gli altri come loro stessi. Sono disposizioni di spirito irraggiungibili e proprio perciò impegnativissime e anche proprio perciò modelli di comportamento da tenere sempre presenti. Non le propongo questo :solamente provi a pensare e sentire le vite altrui come prossime, come destini che la riguardano.

    • Romano Scaffardi · sabato, 19 marzo 2016, 3:55 pm

      Oltre che ignobile, il post di quel disgustoso figuro che si firma “marco” ( ma il suo nome dovrebbe essere “marchiato” dal simbolo dell’idiozia) e’ rivelatore di una totale imbecillita’ e ignoranza. Non conosce per nulla il significato della parole “onore” ed e’ da perfetti imbecilli pensare che una minzione possa fermare il racket dei mendicanti ( che purtroppo esiste)

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 5:48 pm

      marcoimmondoserpente,nazifascista
      visto che ti piace tanto
      che la vita orini escrementi su di te,a lungo

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 5:53 pm

        A @mary, guarda che io sarei un nuovo povero vero, datti una regolata.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 6:08 pm

        Brunildo
        basta metterti sempre in mezzo
        la tua ituazione e’ migliore,visto che hai chi ti permette,cibo, casa,computer e collegamento
        tutta roba che costa
        parli sempre del lavoro perso un decennio fa, cos’hai fatto in questi anni?solo lamenti?
        potevi trovarti un lavoro, anche umile, purchè onesto
        non sei credibile la tua vera povertà e’ nella mente

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 7:10 pm

        Sei una povera imbecille, fattene una ragione.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:20 pm

        bruno
        insulti , ma il demente imbecille, sei proprio tu che,punto sulla verità insulti
        ominoinoinoin oino

        ps
        rispondi pure per avere l’ultima parola
        sei esilrante

  16. tsè · sabato, 19 marzo 2016, 1:08 pm

    i gruppi di tifosi sono strutture sociali finalizzate al bullismo, che viene sì esercitato dai più attivi ma per conto di tutti quelli che vi assistono e rinforzano con un consenso passivo.

    per la gran parte persone che si credono coresi e perbene ma che mai ho visto bloccare gli esagitati: evidentemente son lì e lì restano perchè ricevono quello che cercano.

  17. wanda orrù cabras · sabato, 19 marzo 2016, 1:02 pm

    Buongiorno a tutti
    ” Fra tutti i mezzi di consolazione nulla giova ai bisognosi quanto l’affermazione che per il loro caso non v’è consolazione di sorta.
    Questo dà loro tanta distinzione che sollevano di nuovo il capo.” cit. Friedrich Nietzsche

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 3:26 pm

      L’hai letto su Aurora, considerazioni morali etc. di F.
      Nietzche.
      Lo stesso scrive sulla stessa opera che se tu passi davanti ad un mendicante e non gli dai niente, ti senti in colpa.
      Se passi ed impietosito lasci qualcosa, ti interroghi se e quanto sia giusto che una persona che sostanzialmente non fa niente per procacciarsi da vivere, lavoro e simili, abbia di che vivere.
      ——————————————–
      Forse @marco, s’è espresso un po’ troppo crudamente, ma vorrei ricordare alla sig@Francesca Carlucci, che il mondo è si pieno di poveri, i quali non mancheranno mai fra noi, ma anche e soprattutto di FURBI.

      • Julio · sabato, 19 marzo 2016, 3:54 pm

        “Un po’ troppo crudamente “? Marco si è espresso come un picchiatore razzista. E il mondo, se ha tanti furbi, è tra quelli come Marco e non tra quelli come questa mendicante umiliata che stanno nella maggior parte.

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 6:05 pm

        L’apparenza, inganna.Ci sono “mendicanti”, che
        “alzano” un minimo di 150 €uri al giorno.
        Il mondo è bello, perché è avariato, ma a volte
        sembra sano, integro.
        Secondo il tuo metro, io sarei un furbo, in realtà sono uno che a 60 anni ex-operaio, sta col curriculum in mano,l’altra mano, come l’Aretino Pietro, ce l’ho di dietro.
        Determinate situazioni, bisogna viverle,fatta salva la buonafede della mendicante.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 6:12 pm

        x bruno
        sembri pratico degl’incassi,in fattispecie
        come mai?

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 7:08 pm

        Perché io, a differenza di te, vado in giro, te
        mi dai l’impressione di avere una palla al piede, di stare ferma in un posto senza muoverti mai, oppure, ma è solo una ipotesi,
        sei encefalitica?
        Io, no.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:39 pm

        Brunildo
        seri un povero escremento,tu encefalico mentale
        falla finita
        frustrato mentale senza frontiere
        hai stancato

  18. ginettaccio · sabato, 19 marzo 2016, 12:45 pm

    Ormai Roma e’ sempre piu’ preda di queste orde di deficienti che non rispettano ne’ la storia e i suoi monumenti ne’ le persone . Arrivano e pensano di essere arrivati nel posto dove tutto e’ lecito fare .
    Le forze dell’ordine devono essere piu’ severe con questi barbari dalle mamme sempre incinte , e spaccare qualche capoccia se necessario se non si riesce a prevenire le loro malefatte .

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 3:30 pm

      @ginettaccio, ultimamente, il centro di Roma, è stato
      “ripulito”, e tanti sono stati i rimpatri, di cui probabilmente non si può parlare, ma c’è stato un periodo che al centro di ROMA, non potevi fare più di 5 mt, senza che non ci fosse uno con la mano tesa.
      Fra questi, i veri “dignitosi” sono relativamente pochi, credimi.
      Chiedi a Mollica, che Roma la conosce, dato che sa che Ostia è X° Municipio.
      La dignità, è un’altra cosa.
      Con questo non giustifico l’orinatore, ma a mio avviso sono due estremi che si toccano.
      @marco, si esprime male, ma ha sostanzialmente ragione.

  19. Julio · sabato, 19 marzo 2016, 12:21 pm

    Questi episodi sono frequenti (la stessa signora lo racconta), come le umiliazioni o gli assassinii dei vagabondi.

    Rajoy, in un’intervista, ha detto che le umiliazioni subite dalle mendicanti a Madrid erano tra le cose più ripugnanti che lui avesse visto, e che gli facevano dubitare della bontà della specie umana. Ebbene, l’accordo di ieri dell’UE con la Turchia è tra quelli più ripugnanti che ho visto, e causerà delle tragedie che faranno impallidire le umiliazioni a queste donne. La bontà della specie umana era assente della sala in cui hanno preso una decisione così vergognosa.

    • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 6:06 pm

      Strano che nessuno citi su questo episodio, il Trattato di Schengen.

  20. picodepaperis · sabato, 19 marzo 2016, 11:16 am

    Io li avrei messo in galera e per colazione , ogni mattina, 50 frustate col gatto a nove code.

    Troppo buono ?

    • mary · sabato, 19 marzo 2016, 6:14 pm

      picolabile
      certo in galera
      e per colazione,al posto del cappuccio,una ciotola di “urina”
      per la legge del contrappasso…….

      • bruno d · sabato, 19 marzo 2016, 6:18 pm

        Come ti definisce il @picodepaperis,tonta?
        Minimo.

      • mary · sabato, 19 marzo 2016, 10:43 pm

        btunildo
        sei proprio stato punto sul vivo,al punto d’insultare prendendo in prestito da un povero psicolabile come te
        effettivamente,siete due simili amichetti dal lato b con il loro povero cervello escrementale
        certo che,a due escrementi come voi due,una persona che non s’intimorisce infastidisce
        vi mostra nella vostra pochezza da cloaca

I commenti di questo blog sono sotto monitoraggio delle Autorità. Ti preghiamo di mantenere i toni della discussione entro i limiti di buona educazione e netiquette in essere come regole del blog. Inoltre usa con moderazione i seguenti comandi di formattazione testo.

Lascia un commento

Se sei già iscritto a questo blog Entra oppure Registrati inserendo i tuoi dati nel form che trovi in alto a destra di questa pagina.
Puoi lasciare un commento anche se non sei registrato.
Tutti i campi sono obbligatori.