Maroni chiede di oscurare Marco Lillo che ha rivelato: voleva appartamento gratis nella Torre Velasca

mercoledì, 1 giugno 2016

Il presidente della Lombardia Roberto Maroni ha diffidato le trasmissioni della Rai dall’invitare Marco Lillo, dopo che il giornalista del Fatto Quotidiano aveva parlato in una trasmissione della TV pubblica dei suoi tentativi di ottenere una casa gratis alla Torre Velasca. Il Fatto Quotidiano di mercoled√¨ 1 giugno 2016 anticipa i contenuti del libro di Lillo che racconta come Roberto Maroni, in intercettazioni telefoniche trascritte dalla Dia di Reggio Calabria, abbia parlato con la sua portavoce Isabella Votino per intestarsi l’appartamento di cui era locataria nella lussuosa Torre Velasca a titolo gratuito. Ecco il pezzo che ho scritto per Giornalettismo.

I commenti sono chiusi.

I commenti di questo blog sono sotto monitoraggio delle Autorità. Ti preghiamo di mantenere i toni della discussione entro i limiti di buona educazione e netiquette in essere come regole del blog. Inoltre usa con moderazione i seguenti comandi di formattazione testo.